mostra aiuto
Accedi o registrati

Listino Aro usate

51 allestimenti
preparazione filtri ricerca...
Aro
Il marchio che rimanda alle origini nazionali della produzione “Auto Romania” (Automobil Românesc) è sorto nel 1957, presso una zona industriale dove sin dal 1885 esistevano insediamenti produttivi di manifattura con rilevanza nazionale. Inizialmente l’assemblaggio in loco era per veicoli fuoristrada realizzati su base tecnica di licenza Gaz (azienda russa), con impiego di motori benzina e poi anche diesel derivati da vari costruttori europei, cambiati nel tempo. La limitata gamma con trazione integrale e quasi unicamente dedita al fuoristrada (serie IMS, Aro 24 e Aro 10) si è evoluta sufficientemente sino a fine anni Novanta, con modelli spartani e solidi, talvolta allestiti per uso commerciale, militare e persino sportivo di rally cross. Veicoli per gran parte esportati puntando all’economia di acquisto e gestione degli stessi, in alcuni casi a marchio Dacia e con nomi differenziati (come il modello Ischia, venduto in Italia). In seguito a varie vicissitudini societarie, dove la partecipazione statale è passata di mano a privati stranieri, la proprietà non è poi stata in grado di espandere e nemmeno proseguire l’opera prefissa per l'azienda, per cui solo in periodo recente, dopo il 2006 (anno di chiusura formale della Aro), una società indipendente della repubblica Ceca prosegue l’allestimento di tre varianti dei fuoristrada Aro, principalmente per il mercato interno.