mostra aiuto
Accedi o registrati

Listino Autobianchi usate

63 allestimenti
preparazione filtri ricerca...
Autobianchi
Il marchio Autobianchi nacque nel gennaio 1955, dall’unione della fabbrica Bianchi dedita alle quattro ruote (la storica Bianchi Edoardo si occupava principalmente infatti di due ruote), allora bisognosa di supporti finanziari e societari, con le più solide Fiat e Pirelli. La sede produttiva di Desio, in Brianza, si distingueva per una buona capacità produttiva di auto con alcune soluzioni interessanti e talvolta superiori alla media di segmento. Tra i modelli più noti ci furono la celebre Bianchina, la A112 e la Y10, già figlia della proprietà FIAT, che assorbe in toto la società a fine anni Sessanta. Nella stessa sede altre piccole utilitarie del gruppo torinese (es. Panda prima serie) vennero poi assemblate, ma con gli anni Novanta le strategie del gruppo non prevedono più attività per la fabbrica lombarda specializzata solo in vetture di cubatura ridotta (sebbene furono accennati anche prototipi sportivi), che viene quindi dismessa e con essa anche il marchio chiude la propria produzione, nel 1995, cedendo l’allora unica auto rimasta al rinnovamento sotto il nuovo logo di Lancia.