mostra aiuto
Accedi o registrati
Formula 1

F1, negli USA le Pirelli Ultrasoft si tingono di rosa contro il cancro al seno

-

In occasione del Gran Premio degli Stati Uniti, le gomme ultrasoft di Pirelli si tingeranno di rosa per sensibilizzare il pubblico sulla lotta contro il tumore al seno

F1, negli USA le Pirelli Ultrasoft si tingono di rosa contro il cancro al seno

Ad Austin le P-Zero Ultrasoft di Pirelli si tingono di rosa: la mescola più tenera della gamma pensata per la F1 cambia colore per una buona causa. Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno, il cui simbolo è un nastro rosa. Sebbene le statistiche di sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi abbiano raggiunto l'85,5%, ogni anno si ammalano 50.000 donne in Italia e 200.000 negli Stati Uniti.

Tra le realtà più attive sul fronte c'è la Susan G. Komen Foundation. Dal 1982, l'organizzazione ha raccolto oltre 920 milioni di dollari per la ricerca sul cancro al seno. Attiva in 62 nazioni al mondo, la fondazione sensibilizza sull'argomento attraverso iniziative di grande respiro. Liberty Media ha stretto una partnership con la Susan G. Komen Foundation per il Gran Premio degli Stati Uniti, pianificando una serie di attività durante il weekend di gara. Alla chiamata della fondazione ha risposto anche Pirelli. 

Proprio il rosa è il colore dominante della livrea della Force India. Anche la scuderia di Silverstone ha deciso di adottare un simbolo della lotta contro il cancro al seno: sulla VJM10 ad Austin campeggerà proprio il nastro rosa. Un pendant perfetto, insomma, con le inedite ultrasoft rosa. Questo compound, peraltro, debutterà per la prima volta proprio al Circuit of the Americas.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento