mostra aiuto
Accedi o registrati
bollo auto

Come pagare il bollo auto

-

Pagamento bollo, come e dove lo si effettua, quali i recapiti e quali le regioni e le province convenzionate con l'ACI


Per effettuare il pagamento della tassa di circolazione ci si può recare in 4 recapiti differenti a propria discrezione, ovvero:
1) Agenzie di pratiche auto
2) Delegazioni ACI
3) Tabaccai, questi ultimi permettono il pagamento del bollo tramite compilazione di 2 appositi moduli distinti, ovvero:


- Modulo per autoveicoli ed autovetture ad uso promiscuo sottoposti al pagamento della tassa in piena misura.
- Modulo per autoveicoli ed autovetture beneficianti di un trattamento fiscale speciale, come taxi, autocarri, autobus, ciclomotori, rimorchi ecc.


4) Uffici postali nei quali la modalità può riscontrare 3 variazioni a seconda dell'ufficio postale interessato, ossia:


- Il versamento, in alcuni uffici postali, può essere effettuato fornendo all'operatore la targa del veicolo posseduto.
- Il versamento, in altri uffici postali, può prevedere la compilazione di un bollettino ove l'utente deve riportare il numero di conto corrente postale della Regione.
- In alcune Province o Regioni autonome o convenzionate con l'ACI – Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Abruzzo, Puglia, Umbria, Toscana, Trento, Bolzano – vengono resi disponibili dei bollettini preintestati alla Provincia o alla Regione su cui è riportato il numero di conto corrente postale.


Ricordiamo inoltre che non possono più essere utilizzati i moduli del libretto fiscale per il pagamento delle tasse automobilistiche, in quanto riportanti un numero di conto corrente non più attivo.


Gli uffici postali delle Regioni Lombardia e Valle d'Aosta effettuano la riscossione on-line, per quanto concerne invece le altre Amministrazioni ci si può rivolgere direttamente alle stesse Regioni.


Inoltre i residenti nelle Regioni o Province convenzionate con l'ACI (quelle precedentemente elencate) possono effettuare il pagamento della tassa di circolazione via telefonica grazie al servizio del Telebollo oppure on-line con il servizio Bollonet, entrambi avvalendosi della carta di credito.


Per le seguenti amministrazioni convenzionate con l'ACI, sono inoltre disponibili altri canali di pagamento consultabili sulle apposite pagine di:


- Basilicata
- Abruzzo
- Lombardia
- Lazio
- Toscana
- Puglia
- Umbria
- Provincia Autonoma di Bolzano
- Provincia autonoma di Trento


ASSISTENZA, RECAPITI REGIONI E PROVINCE CONVENZIONATE ACI


Province Autonome e Regioni convenzionate con l'ACI rendono disponibile un servizio di assistenza diretta al fine di aiutare l'utente in merito a qualsiasi richiesta inerente le tasse di circolazione. Suddetto servizio di assistenza è in funzione dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie comprese tra le 9:00 e le 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00.


A seguire la tabella con i relativi recapiti:



 

Recapiti utili per l'assistenza ai cittadini residenti nelle regioni e province convenzionate

Regione

Assistenza diretta

e-mail

Abruzzo
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. 199 727070
fax 199 121515

infobollo@abruzzo.aci.it

Basilicata
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. 199 727171
fax 199 121515

infobollo@basilicata.aci.it

E.Romagna
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. 199 727474
fax 199 121515

infobollo@emiliaromagna.aci.it

Lazio
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. 199 727575
fax 199 121515

infobollo@lazio.aci.it

Lombardia
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. gratuito 800 151121
tel. 199 727676
fax 199 121515

infobollo@lombardia.aci.it

Puglia
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. 199 727777
fax 199 121515

infobollo@puglia.aci.it

Toscana
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. 199 727878
fax 199 121515

infobollo@toscana.aci.it

Umbria
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. 199 728080
fax 199 121515

infobollo@umbria.aci.it

Prov. aut.
Bolzano
sedi prov. ACI Delegazioni

tel. 199 727272
fax 199 121515

infobollo@bolzano.aci.it

Valle d'Aosta
sedi prov. ACI
Delegazioni

tel. gratuito (da rete fissa) 800.999.535
fax gratuito 800.999.508

bolloauto.vda@aci.it

Prov. aut.
Trento
sedi prov. ACI Delegazioni

tel. 199 727979
fax 199 121515

infobollo@trento.aci.it




Il costo di questo servizio, chiamando da Rete Fissa è di 14.26 centesimi di Euro al minuto dal momento del contatto con l'operatore, a cui si deve aggiungere uno scatto alla risposta equivalente a 6.19 centesimi di Euro, entrambi da intendersi inclusivi di IVA.


Per quanto concerne invece la chiamata da telefonia mobile, il costo è relazionato sia alla fascia oraria di chiamata, sia alle tariffe del singolo gestore telefonico.


Per quanto concerne invece gli apparecchi fax, attivi 24 ore su 24 i costi da Rete Fissa sono relazionati all'orario, ovvero:

- Dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:30 e sabato dalle 8:00 alle 13:00, il costo è di 14.26 centesimi di Euro al minuto (inclusivi di IVA e senza scatto alla risposta).
- Dal lunedì al venerdì dalle 18:30 alle 8:00 e sabato dalle 13:00 alle 8:00, più domenica e festivi, il costo è di 5.38 centesimi di Euro al minuto (inclusivi di IVA e senza scatto alla risposta).


Il costo per l'utente prende il via con l'inizio della ricezione, mentre per quanto concerne le chiamate da rete mobile le tariffe sono anche in questo caso assoggettate agli orari e alle tariffe del gestore telefonico.


A seguire invece le caselle postali per l'assistenza ai cittadini residenti in Regioni o Province convenzionate:


Caselle postali per l'assistenza diretta ai cittadini residenti nelle regioni e nelle province autonome convenzionate

Regione

Casella postale

Abruzzo

15603 - 00143 Roma

Basilicata

15606 - 00143 Roma

Emilia Romagna

15602 - 00143 Roma

Lazio

15600 - 00143 Roma

Lombardia

15601 - 00143 Roma

Puglia

15604 - 00143 Roma

Toscana

15609 - 00143 Roma

Umbria

15610 - 00143 Roma

Prov. Aut. di Bolzano

15608 - 00143 Roma

Prov. Aut. di Trento

 





ASSISTENZA, RECAPITI REGIONI E PROVINCE NON CONVENZIONATE ACI



I residenti in Regioni o Province non convenzionate ACI possono comunque usufruire di un servizio di assistenza generale offerto dagli sportelli URP (Uffici Regionali Provinciali ACI), in relazione alla gestione delle tasse automobilistiche.
Se si desiderano invece informazioni specifiche relative al bollo auto (errori, richieste di rimborso, contenzioso, pagamenti pregressi, richieste di esenzione ecc.) si devono contattare gli Uffici Tributi della propria regione


A seguire la tabella per i recapiti inerenti a Regioni e Province non convenzionate:




 

Riferimenti per i cittadini residenti nelle regioni non convenzionate
 




Per quanto riguarda invece le Regioni a Statuto Speciale, Friuli Venezia Giulia, Sicilia e Sardegna i riferimenti disponibili sono: Ministero delle Finanze (www.finanze.it) e Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.it).