Dizionario: lettera P

 

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa

PARAOLIO: Permette di evitare il trafilaggio dell'olio.

PARTICOLATO: E' l'agglomerazione di particelle liquide o solide riscontrabile nei gas di scarico, particolarmente presenti nei motori turbodiesel. Ragion per cui si utilizza un filtro antiparticolato, il quale dopo aver trattenuto dette particelle provvede ad eliminarle.

PASSO: Distanza intercorrente tra il centro di due ruote poste sullo stesso lato.

PINZA FRENO: Elemento nel quale sono inserite le pastiglie del freno che lavorano sul disco.

PISTONE: Componente metallica discoidale importantissima per il funzionamento del motore. Si muove in verticale all'interno del cilindro. In fase di discesa aspira la miscela di aria e benzina, la comprime in risalita, per poi ridiscendere dopo l'esplosione, trasmettendo il suo moto all'albero motore. Risalendo prima di iniziare una nuova aspirazione, permette la fuoriuscita dei gas di scarico.

PRESSIONE DI SOVRALIMENTAZIONE: Differenza che nei motori turbocompressi intercorre tra: pressione dell'aria che il compressore manda al sistema di alimentazione, e pressione atmosferica.



14/07/2011

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ricerca articoli
 
Ricerca Concessionarie:

Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
  • Honda Crossrunner VFR800X 2015

    Honda rivolta come un calzino la Crossrunner. Cambia la posizione di guida, il design ricorda la maxi Crosstourer e le sospensioni sono da crossover. Meraviglioso il V4 già visto sulla VFR 2014 che consuma meno. Migliorabile invece la protezione dall’aria

  • Massimo Clarke: "Tecnica e storia. Le automobili a due tempi" (prima parte)

    In passato i motori di questo tipo hanno avuto una discreta diffusione e pochi anni fa alcune case hanno preso in seria considerazione l’idea di un loro rilancio | M. Clarke

 
ATTENZIONE