mostra aiuto
Accedi o registrati
minicar

Microcar: cosa sono

-

Cosa sono le microca, come le definisce la legge, cosa serve per poter circolare con tali vetture e quali requisiti sono necessari


Definite dalla legge, in rispetto della normativa CE 92/61 come tricicli o quadricicli leggeri con massa a vuoto non superiore ai 350 Kg ed una velocità massima di 45 km/h, le microcar devono essere equipaggiate con un propulsore di cubatura non superiore ai 50 cc con potenza libera se propulse a benzina o con potenza limitata a 4 KW se con motorizzazione diesel.
 

Per poter circolare con un ciclomotore o con un quadriciclo si devono possedere il certificato di circolazione e targa collegata al guidatore, collocabile anche su più veicoli.
Suddetti quadricicli leggeri sono guidabili a partire dall'età di 14 anni se provvisti di patentino. I maggiorenni possono anche trasportare a bordo un passeggero ma sul libretto di circolazione deve essere riportata tale opzione.
 

Dal 14 luglio 2006 è stato reso possibile il trasporto di un passeggero sulle microcar, a patto che vengano rispettati i seguenti requisiti, ovvero:

- Maggiore età del conducente

- Circolazione con veicolo omologato per due persone

- Veicolo targato con nuove targhe adeguate ai ciclomotori, le prime non erano associate al veicolo, quelle nuove saranno invece personali e legate al veicolo. Non è però fatto obbligo di cambio targa se il veicolo è stato acquistato precedentemente al 14 luglio 2006.

- Possesso del libretto di circolazione, è conseguente al rilascio delle nuove targhe, con le quali il Dtt (Dipartimento trasporti terrestri) rilascia anche un nuovo libretto di circolazione, il quale deve indicare l'omologazione per due persone.

- Assicurazione dedicata, la quale deve coprire anche il passeggero, anche qualora questo non ci fosse mai e venire associata alla targa della vetturetta.