mostra aiuto
Accedi o registrati

Ford Ka

2 modelli
Prezzo: da 12.401 € a 13.901 €
Ford

Ka

Prezzo: da 12.401 a 13.901 €
  • Posti
    • 4
  • Lunghezza
    • 362 cm
  • Larghezza
    • 165 cm
  • Altezza
    • 150 cm
  • Bagagliaio
    • Da 224 dm3
    • A 747 dm3

Perchè comprarla

La city-car di segmento A Ford, combina un’immagine simpatica e singolare a dei costi contenuti. Si gode dello stile Ford basato su tecnica e sistemi Fiat, poiché Ka esce dai medesimi stabilimenti polacchi della 500, con look abbastanza singolare e qualche economia di acquisto. Non si corre certo troppo con questa pur solida vettura, in quanto a prestazioni assolute. Si fruisce però di un’onesta city-car con quattro posti, bagagliaio limitato ma buona dinamica di guida, poco altro da pretendere.

Informazioni generali

Marca Ford
Modello Ka
Segmento Due volumi
Inizio produzione 1996
Fine produzione -
Prezzo da 12.401 € a 13.901 €
Peso da 865 Kg a 980 Kg
Lunghezza 362 cm
Larghezza 165 cm
Altezza 150 cm
N.Posti 4
Bagagliaio da 224 dm3 a 747 dm3

Allestimenti (2)

Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
1.2 8V 69CV Titanium 1.2 8V 69CV Titanium 12.401 € 1.2 8V 69CV Titanium Manuale 1.2 8V 69CV Titanium 51 KW 1.2 8V 69CV Titanium 1.242 cc 1.2 8V 69CV Titanium 5,1 lt/100 km 1.2 8V 69CV Titanium 1.2 8V 69CV Titanium
Diesel
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
1.3 TDCi 75CV Titanium DPF 1.3 TDCi 75CV Titanium DPF 13.901 € 1.3 TDCi 75CV Titanium DPF Manuale 1.3 TDCi 75CV Titanium DPF 55 KW 1.3 TDCi 75CV Titanium DPF 1.248 cc 1.3 TDCi 75CV Titanium DPF 4,2 lt/100 km 1.3 TDCi 75CV Titanium DPF 1.3 TDCi 75CV Titanium DPF

Versioni precedenti

Indietro Avanti
Ford
  • Ford Italia S.p.A. Via A. Argoli, 54
    00143 Roma (RM) - Italia
    800 22 44 33   http://www.ford.it
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario

Ka - I nostri consigli

  • La versione che consigliamo

    Come una vera figlia di papà Henry (Ford), ha poche varianti superflue, con la sola motorizzazione benzina Euro6, eventualmente disponibile anche GPL (circa 1500 euro la differenza). Gli allestimenti sono coerenti al target e con l’Individual si arricchiscono un po’ l’immagine come la percezione di qualità interna. Includere tutto quanto sia invece optional, può far salire il prezzo di listino verso altra fascia del segmento.
  • Il valore dell'usato

    La prima serie Ka è oggigiorno arrivata a quotazioni molto basse e popolari, anche sotto lo scoglio dei 1000 euro: sfruttabile comunque se in buone condizioni tecniche, controllabili facilmente vista la relativa semplicità dei sistemi usati (per i gloriosissimi motori Endura meglio tener d’occhio la salute di impianto accensione e corpo farfalla). La seconda generazione è più diffusa nelle motorizzazioni benzina, patisce nelle versioni a gasolio un maggior deprezzamento, ma non denota comunque particolari problemi tecnici.
  • Storia del modello e edizioni speciali

    La prima Ka entra di prepotenza nel mercato durante l’autunno 1996 forte di un’immagine singolare a basso costo. Realizzata puntando alla semplicità tecnica non lascia spazio a nessuna innovazione, anzi, sfrutta quanto disponibile nelle dotazioni dei sistemi in essere per la Casa, derivando molto dalla precedente Ford Fiesta. Realizzata anche grazie alle idee di Pininfarina, assemblata in Spagna e Brasile, ha ben poche varianti tecniche e solo qualche accessorio, ma dopo qualche anno arricchisce la gamma con una versione aperta, nominata StreetKa. Solo nel 2002 cessa l’utilizzo del glorioso motore Endura-E OHV, basato ancora sui principi d’inizio anni Cinquanta, per la distribuzione. Dal 2003 il restyling regala alla Ka un’immagine meno scarna, con paraurti in tinta e dotazioni vicine alle utilitarie più costose. Dal 2009, con la seconda generazione, la Ka cambia “hardware” condividendo pianale e motori con la Fiat 500: assemblata in Polonia, usa motori benzina oppure diesel, totalmente derivati dalla produzione Fiat. Lo stile rimane comunque fedele al precedente, quindi dal medesimo profilo curvo. Nel Regno Unito alcune Ka furono allestite per correre nei rally, ottenendo buoni piazzamenti nella propria categoria. Nei Paesi dell’America latina la produzione locale ha gradualmente segnato differenze prima solo estetiche poi anche tecniche con le Ka europee. Caratteristica principale sia i motori, sempre tutti benzina ma anche di maggior cilindrata, sia il telaio, rimasto sviluppato internamente e non condiviso con il gruppo Fiat, in seguito ampliato nelle dimensioni.
Ultime prove e news su: Ford Ka
  • Ford Ka+, la nuova sorella minore della Fiesta novità 8 giu 2016

    Ford Ka+, la nuova sorella minore della Fiesta

    di Daniele Pizzo
    News | La nuova generazione della Ka si fa 5 porte e low cost. E' già in listino a 9.750 euro
  • Ford Ka concept concept car 6 dic 2013

    Ford Ka concept

    News | La Casa dell'Ovale Blu ha portato al debutto europeo la Ford Ka concept, esercizio stilistico che anticipa la Ka di prossima generazione che sarà dotata di un elevato contenuto tecnologico
  • Ford Ka Titanium+: piccoli aggiornamenti per il top di gamma novità 10 mag 2012

    Ford Ka Titanium+: piccoli aggiornamenti per il top di gamma

    News | Piccoli aggiornamenti stilistici per la Ford Kia Titanium+, versione top di gamma della due volumi compatta dell'Ovale Blu che guadagna ora una serie di elementi stilistici sia all'interno che all'esterno