mostra aiuto
Accedi o registrati
Subaru

WRX

Prezzo: 46.590 €
  • Posti
    • 5
  • Lunghezza
    • 459 cm
  • Larghezza
    • 179 cm
  • Altezza
    • 147 cm

Perchè comprarla

Con questa vettura di chiara ispirazione rallistica, incarnazione odierna di un valido passato agonistico per il marchio Subaru, si possiede in primis un ottimo mezzo con trazione integrale intelligente, molto sicuro, quindi un’auto di grande potenza e infine lo stile cattivo e parecchio grintoso da ogni lato si osservi, o ascolti. Davanti un'ampia presa d’aria e dietro l’alettone quasi maleducato dal tanto che si fa notare, anche attraverso il retrovisore, per non parlare di sound del motore a cilindri contrapposti, pur se oggi a toni meno elevati di un tempo. Le pecche? Se non piace esser troppo vistosi o quando si superano i 40K di listino si pretendano lusso e finiture pregiate negli interni, allora conviene guardare altrove. La razionalità giapponese premia chi punti alla guida, alla tecnica sotto il vestito e l’identificazione secondo i tre volumi capaci di dare anche spazio e discreto comfort, in relazione al genere di auto.

Informazioni generali

Marca Subaru
Modello WRX
Segmento Tre volumi
Inizio produzione 2010
Fine produzione -
Prezzo 46.590 €
Peso 1.452 Kg
Lunghezza 459 cm
Larghezza 179 cm
Altezza 147 cm
N.Posti 5

Allestimenti (1)

Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
STI 2.5 STI 2.5 46.590 € STI 2.5 Sequenziale STI 2.5 221 KW STI 2.5 2.457 cc STI 2.5 10,9 lt/100 km STI 2.5 STI 2.5

Versioni precedenti

Indietro Avanti
Subaru
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario

WRX - I nostri consigli

  • La versione che consigliamo

    In Italia poco da scegliere, in quanto viene portata la più cattiva e dotata STi, che peraltro non schiaccia sul sedile o mette in crisi come altre vetture di pari cavalleria forte delle ottime soluzioni telaistiche e di assistenza, andandoci piano. Da considerare il pacchetto full che include piccoli sfizi graditi, come tetto, navigazione e retrocamera.
  • Il valore dell'usato

    Premiata dagli appassionati, la Subaru WRX non cade a picco nelle quotazioni come certe rivali anzi, mantiene un discreto appeal pur se con numeri limitati e perdite di rilievo nel lungo termine rispetto al listino del nuovo, quando soppiantata dalle nuove generazioni
  • Storia del modello

    Mitica la storia della Subaru Impreza che nata nel 1992 ha poi conquistato vittorie iridate nei Rally e fatto accendere la passione per il marchio tra gli appassionati, anche giovanissimi, della berlina tipicamente in tinta blu con un suono personale dato dal quattro cilindri boxer sovralimentato. Nomi come McRae, Burns e Solberg hanno portato il connubio Subaru – Rally a una buona fama che si traduce nelle versioni stradali più prestanti delle berline a trazione integrale. Pur se presente con differente tecniche e stilistiche (es. wagon) nei vari mercati, con parecchie edizioni limitate nel corso di un ventennio abbondante, l’attuale quarta generazione nata nel 2014 si denomina semplicemente Subaru WRX (in onore della competizione in tale categoria) e in Italia sposa la variante berlina STi, identificante le versioni più sportive della Casa giapponese.
Ultime prove e news su: Subaru WRX