mostra aiuto
Accedi o registrati
motorsport

Alpine A110 Cup, un monomarca per la coupé “bleue”

-

Sei appuntamenti in pista nel 2018 per la versione da corsa della francese che si ispira ad un glorioso passato

Alpine A110 Cup, un monomarca per la coupé “bleue”

Dopo il lancio della versione stradale, la Alpine A110 si prepara a scendere in pista con la nuova Alpine A110 Cup, la versione da competizione della berlinetta transalpina che si ispira al passato riservata ai clienti che parteciperanno a partire dalla stagione 2018 all’Alpine Europa Cup.

La A110 Cup è ingegnerizzata da Signatech, la stessa squadra sportiva che gestisce le le Alpine A470 nel Campionato del Mondo Endurance FIA. Prodotta nello stabilimento Alpine di Dieppe, la monoscocca dell’Alpine A110 Cup è stata modificata per adattare la geometria delle sospensioni a triangoli sovrapposti, ridurre l’altezza da terra di 40 cm, offrire punti di attacco al rollbar e adattare la rigidità ai requisiti di gara, in particolare all’aderenza offerta dalle gomme slick

Come per l’Alpine A110 di serie, l’impianto frenante è fornito da Brembo. Realizzate in un monoblocco di magnesio, le pinze freno a sei pistoncini mordono dischi ventilati da 355 mm all'anteriore e 330 mm al posteriore. E' inoltre dotata di sistema ABS e sistema antipattinamento regolabili e disattivabili.

Il propulsore rimane di serie, con il 4 cilindri 1.8 turbo dotato di filtro ad aria e scarico specifici da competizione e centralina Magneti-Marelli SRG 140 che comprende anche un sistema di acquisizione dati motore e telaio. In questa configurazione la Alpine A110 Cup vanta una potenza di 270 CV (+18 CV rispetto alla A110 di serie) con una coppia invariata pari a 320 Nm. Il cambio è un sequenziale a 6 rapporti sviluppato da Signatech e 3MO. La trazione rimane naturalmente posteriore. 

La stagione 2018 della Alpine Europa Cup prevede sei weekend di gara con due prove da 30' ciascuna. Ogni incontro consisterà in due sessioni di prove libere, due di qualifica e due gare. Due piloti potranno alternarsi al volante della stessa A110 Cup. Si stileranno tre classifiche: Generale, Junior per gli under 25 e Gentleman per gli over 45. Alla fine della stagione, i migliori si divideranno più di 150.000 euro in premi. L'iscrizione alla Alpine Europa Cup costa 20.000 euro + IVA, il premio per il vincitore è di 100.000 euro + IVA. 

Questo il calendario provvisorio: 

Paul Ricard (Francia) 1-2 giugno

Hockenheim (Germania) 23-24 giugno

Dijon-Prenois (Francia) 14-15 luglio

Silverstone (Gran Bretagna) 1-2 settembre

Spa-Francorchamps (Belgio) 22-23 settembre

Barcelona-Catalunya (Spagna) 20-21 ottobre

  1 di 17  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento