mostra aiuto
Accedi o registrati
tecnologia

BMW e Mini con Alexa a bordo

-

Arriva sulle bavaresi l'assistente di Amazon

BMW e Mini con Alexa a bordo

Il Gruppo BMW ha siglato un importante accordo per l'integrazione a bordo delle proprie vetture di Alexa, l'assistente personale creato da Amazon che permetterà di fruire a bordo di servizi come intrattenimento, shopping e molto altro con l'uso della voce.

Da circa un anno attraverso la app BMW Connected è possibile per i proprietari di USA, Germania e Regno Unito di interrogare Alexa su informazioni come il livello di carburanti o di carica della batteria da remoto attraverso uno smartphone.

Con Alexa a bordo si potrà farlo anche mentre si è al volante dopo aver inserito inserendo una SIM con connessione dati nell'apposito alloggiamento. Altre funzioni includono i film in proiezione nei cinema, playlist musicali, servizio meteo e molto altro.

Alexa sarà integrato sui modelli BMW e Mini a partire dalla metà del 2018. Al lancio il servizio sarà però disponibile solo in USA, Germania e Regno Unito.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento