mostra aiuto
Accedi o registrati
Salone di Francoforte 2017

Bugatti al Salone di Francoforte 2017 [Video]

-

Nessuna novità per Bugatti a IIA 2017, ma prima di annoiarsi davanti alla Chiron ce ne vuole

Caratteristiche tecniche sono impressionanti, con il motore W16 quadriturbo 8 litri e la bellezza di 1.500 CV di potenza massima e 1.600 Nm di coppia. Trazione è integrale e cambio automatico doppia frizione a 7 marce, che adotta frizioni particolarmente grandi per resistere all’enorme quantità di potenza e di coppia motrice della Chiron.

La velocità massima è superiore a quella della Veyron: raggiunge i 420 km/h, ma nelle simulazioni al computer si stima che potrebbe raggiugere la velocità di 470 km/h. 0-100 km/h coperto in meno di 2,5 secondi, ma quello che più impressiona è il tempo impiegato per lo scatto 0-200 km/h (6,5 secondi) e 0-300 km/h (13,5 secondi). Alla velocità massima, esaurisce un pieno di benzina di 100 litri in appena 8 minuti di tempo. Il consumo della Chiron alla velocità massima è di 190 l/100 km, ovvero poco più di 500 metri con un litro.

1.995 kg, 8 in meno della  Veyron e si possono selezionare cinque modalità di guida: Lift, ovvero la modalità adatta per superare dossi in quanto alza l’assetto e rende morbide le sospensioni; Auto, la modalità per l’uso di tutti i giorni; Autobahn, la modalità che si inserisce in automatico dopo i 180 km/h di velocità per rendere più stabile la vettura; Handling, la modalità per i trackday con la quale si possono raggiungere i 380 km/h di velocità; Top Speed, la modalità con la quale si può raggiungere la velocità massima di 420 km/h.

La produzione della Bugatti Chiron è limitata in 500 esemplari venduti al prezzo di listino record di 2,4 milioni di euro tasse escluse. Nel nostro video le prima impressioni live dall'anteprima della notte che precede l'apertura dell'IAA 2017 a Francoforte: incredibile record per la coupé della Casa francese: la W16 da 1.500, infatti, ha toccato i 400 km/h con partenza da fermo in 32,6 secondi fermandosi appena 9,8 secondi più tardi. Prestazioni incredibili rese possibili anche dalla grinta e l'esperienza del campione Juan Pablo Montoya, ingaggiato da Bugatti per questo incredibile record.

  1 di 7  
  • aug3335, Montichiari (BS)

    Mi sembra che solo il carrarmato Leopard con i suoi 32.000 cc di cilindrata facesse peggio..con i suoi 8L/per 1 km
Inserisci il tuo commento