mostra aiuto
Accedi o registrati
novità

Bugatti, futuro ibrido assicurato

-

Chi si aspettava questa scelta tecnica sulla Chiron dovrà pazientare ancora per un po'

Bugatti, futuro ibrido assicurato

Wolfgang Dürheimer ha lasciato intendere chiaramente che la prossima vettura della Bugatti sarà ibrida. Le conferme arrivano dopo un' intervista lasciata as Autocar.

“Il nuovo modello è ancora lontano nel tempo – le sue parole –, ma il modo in cui si stanno muovendo gli studi sulle batterie, le tecnologie per i motori elettrici e le legislazioni ci fanno pensare che la prossima auto sarà in qualche modo elettrica”. Secondo il manager è ancora troppo presto per una Bugatti a zero emissioni, ma il passaggio verso l’ibrido è questione di pochi anni. Dürheimer ha anticipato che la Chiron non verrà sostituita prima del 2025 e che le vetture assegnate ai proprietari sono già 280 su 500. La Bugatti sta lavorando in questo periodo ad un progetto alternativo rispetto alla coupé ad alte prestazioni, stando a Dürheimer, ma per il momento non ci sono programmi definiti né tantomeno idee su come sarà l'auto. “Stiamo ascoltando le reazioni dei nostri clienti se realizzassimo qualcosa di diverso – ha anticipato –. Abbiamo qualche idea, ma ci stiamo muovendo senza fretta”.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento