novità mercato

Citroen DS3 Ultra Prestige 

La Casa francese propone sul mercato italiano una variante lussuosa della DS3 denominata Ultra Prestige e caratterizzata da inedite soluzioni stilistiche. Sarà proposta con tre propulsori ad un prezzo di partenza fissato a quota 24.850 Euro

Tutto su: Mercato | Novità

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa
citroen ds3 ultra prestige (5)

Citroen porta al debutto sul mercato italiano la DS3 Ultra Prestige, variante “lussuosa” della tre volumi francese, caratterizzata esteriormente da quattro inediti cromatismi: Grigio Lava, Nero Notte, Marrone Hickory e Bianco Absolut.

Dotata di trasparenti posteriori oscurati e di cerchi in lega da 17” diamantati grigi, nonché di un inedito spoiler, la DS3 Ultra Prestige è inoltre contraddistinguibile grazie ad una grafica dedicata sul tetto con trama DS.

Aperta la portiera è possibile notare un ambiente caratterizzato dalle sellerie ricoperte in pelle Club, che all'anteriore presenta un cromatismo sfumato dal nero al bianco, mentre la plancia presenta un rivestimento in pelle Club bianca “Alpine Weiss”, mentre la retroilluminazione del quadro strumenti  si propone di richiamare il cromatismo bianco già impiegato sui sedili.

Sotto il cofano della DS3 Ultra Prestige pulsano tre unità: un benzina da 1.6 litri THP da 155 CV e due diesel, entrambi sempre da 1.6 litri (di tipo e-HDI 110 FAP Airdream e e-HDI 90 FAP Airdream) ed abbinati al sistema start/stop per il contenimento dei consumi e delle emissioni inquinanti. La DS3 Ultra Prestige sarà commercializzata in Italia ad un prezzo di partenza fissato a quota 24.850 Euro.



15/12/2011

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati inseriti 0 COMMENTI. Commenta »

     
    Ricerca articoli
     
    Ricerca Concessionarie:

    Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
    • Planet Explorer 5 Marocco: ottava puntata

      Stanchi ma felici perché oggi concludiamo quello che sicuramente è stato un viaggio meraviglioso sotto ogni punto di vista, ma anche un massacro totale sotto il piano psico-fisico per riuscire a tenere il ritmo del live-tour

    • Revisione moto: sarà videosorvegliata dal 2015

      Dal primo gennaio 2015 entrerà in vigore la videosorveglianza delle revisioni moto e auto in tutti i centri autorizzati. L'obiettivo è quello di garantire una maggiore sicurezza dei dati e uno stop alle frodi

     
    ATTENZIONE