commercializzazione

Citroen DS5: prezzi italiani 

Il costruttore francese ha comunicato il listino prezzi italiano della DS5, terza vettura della gamma DS e prima full-hybrid del marchio, che nel Bel Paese sarà proposta a partire da 29.300 Euro per arrivare sino a 43.700 Euro (IPT esclusa)

Tutto su: Mercato | Novità | Aziende

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa
citroen ds5 (6)

Citroen ha diffuso il listino prezzi della DS5 (terzo modello della serie DS ad ora costituita da DS3 e DS4 e presentata ufficialmente durante lo scorso salone di Francoforte), con cui il costruttore francese debutta nel segmento delle full-hybrid.

Lunga 4.52 metri e larga 1.85 metri, la DS5 dispone di cinque posti a bordo, oltre che di un bagagliaio di 465 litri e ospita sotto il cofano un propulsore da 1.6 litri THP a benzina che promette un valore di emissioni inquinanti contenuto entro la soglia dei 99 g/km e una potenza massima di 200 CV nella versione più estrema.

Disponibile in abbinamento ad un cambio automatico a sei marce (nella versione 1.6 THP 155 Chic), il listino prezzi della DS5 parte da quota 29.300 Euro (necessari per l’acquisto della versione appena citata) per arrivare sino ai 43.700 Euro della Hybrid4 Sport Chic (tutti i prezzi sin qui espressi sono da intendersi esclusivi di IPT).

Molte le novità tecnologiche introdotte su questa terza vettura della gamma DS, tra cui spiccano un head-up display a bordo e un sistema di controllo automatico del fascio di luce abbagliante/anabbagliante in relazione al traffico, oltre ad una serie di sistemi di sicurezza pensati per garantire l’incolumità degli occupanti a bordo.



11/10/2011

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati inseriti 0 COMMENTI. Commenta »

     
    Ricerca articoli
     
    LISTINI, PREZZI, BROCHURE
    Ricerca Concessionarie:
    Altri modelli interessanti

    Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
    • Planet Explorer 5 Marocco: ottava puntata

      Stanchi ma felici perché oggi concludiamo quello che sicuramente è stato un viaggio meraviglioso sotto ogni punto di vista, ma anche un massacro totale sotto il piano psico-fisico per riuscire a tenere il ritmo del live-tour

    • Revisione moto: sarà videosorvegliata dal 2015

      Dal primo gennaio 2015 entrerà in vigore la videosorveglianza delle revisioni moto e auto in tutti i centri autorizzati. L'obiettivo è quello di garantire una maggiore sicurezza dei dati e uno stop alle frodi

     
    ATTENZIONE