video

Ducati 1199 Panigale S vs. Audi TT RS: scontro in famiglia 

Il brand dei Quattro Anelli ha recentemente acquistato la Casa di Borgo Panigale, creando un certo clamore nel mondo dell'automotive e gettando le basi per sinergia sportiva ben sottolineata dal video con protagoniste TT RS e 1199 Panigale S

Tutto su: Video

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa

 

E' della settimana scorsa l'annuncio ufficiale dell'acquisto di Ducati da parte di Audi e già i tedeschi di AutoBild.TV , sulla scia di quanto fatto dalle Case stesse con un video in cui R8 e 1198 venivano affiancate, hanno pensato di mettere a confronto due delle principali icone sportive di entrambi i brand, ossia la TT RS e la 1199 Panigale S.

Ambedue le antagoniste vantano credenziali di tutto rispetto sui rispettivi bigliettini da visita. L'Audi TT RS ospita al di sotto del cofano un 5 cilindri in linea da 2.480 cc abbinato di un cambio sequenziale a 7 marce in grado di trasferire a tutte e quattro le ruote motrici sino a 340 CV di potenza e 450 Nm di coppia, che le consentono di scattare da 0 a 100 km/h in 4.3 secondi di tempo, per raggiungere una velocità massima autolimitata a 250 km/h.

Da primato i valori promessi dalla 1199 Panigale S, che ospita al di sotto delle proprie carene, incastonato all'interno di un telaio monoscocca in alluminio, un propulsore bicilindrico a L superquadro da 1.198 cc in grado di erogare fino a 195 CV di potenza e 13,5 kgm di coppia con cambio a sei marce, il tutto su un peso a secco dichiarato di 164 kg.

Entrambe vantano inoltre una dotazione elettronica quantomai ricca e variegata al fine di gestire l'esuberanza promessa dai propulsori made in Ingolstadt e Borgo Panigale. La vincitrice tra le due? Vi invitiamo ad osservare il video per scoprirlo, video per altro, che, all'insegna della recente acquisizione, presenta entrambe le protagoniste di rosso vestite, sottolineando così la parentela che lega ora il Desmo ai Quattro Anelli.

Fonte: Autobild.TV



27/04/2012

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati inseriti 5 COMMENTI. Commenta »

  • 1. beh mi pare ovvio...

    che vinca la 1199...avevano fatto la gara del 1098 contro la lamborghini ed erano pari.

  • 2. vi piace il giocattolino ITALIANO

    ...........spero che un domani sia di nuovo un italiano a vantarsi di una moto ducati. Viva l italia e gli italiani, che se ne dica noi abbiamo creato la passione nei motori.

  • 3. Italiani restiamo uniti!!!

    Barilla, Benetton, F.C. internazionale, A.C. Milan, Fiat, Pirelli, Mediaset, Fininvest, sono solo alcune delle realtà Italiane in espansione, non avrebbero potuto contrastare l'offerta dei teutonici unendosi in cordata? Possibile che nessuno abbia creduto nella realtà Ducati da decenni nelle top ten motociclistiche mondiali?
    Che per caso i tedeschi sono diventati matti a comprarsi un giocattolino dal quale sono sicuri solo loro di trarci guadagno?
    Mia madre diceva aiutati che dio ti aiuta, restiamo uniti!!

  • 4. :((

  • 5. ....

    le continental sulla borgo???? ma solo loro!

 
Ricerca articoli
 
LISTINI, PREZZI, BROCHURE
Acquista nuove, km 0, usate
Ricerca Concessionarie:

Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
  • Andorra 500 by Cyril Despres

    Un affascinante rally stradale per moto d’epoca organizzato dal cinque volte vincitore della Dakar nel Principato di Andorra

  • Ducati Scrambler: made in Asia?

    Sui siti stranieri si discute da giorni sul luogo di produzione della nuova Scrambler. Secondo alcuni la nuova Ducati sarebbe costruita solo in Asia. Ecco come stanno le cose

 
ATTENZIONE