mostra aiuto
Accedi o registrati
anteprime

McLaren, la “hypercar” BP23 anche in versione da pista

-

In arrivo una seconda supercar estrema dedicata alla guida in pista, ma stradale

McLaren, la “hypercar” BP23 anche in versione da pista

Non è un mistero che McLaren stia lavorando per dare un'erede alla P1. Del progetto, chiamato internamente con il codice BP23, attualmente si sa che sarà una vettura estrema come è stata la P1 e a tre posti come la F1 degli anni '90, che il debutto è previsto per il 2019 e che il prezzo è superiore ai 2 milioni di euro.

Qualche mese prima del debutto di quella che è stata definita la nuova “Hyper GT” dalla stessa Casa di Woking, però, intorno ai primi mesi del 2018, McLaren svelerà una vettura che viene descritta come «l'auto stradale più performante in pista mai costruita da McLaren». In pratica dovrebbe essere una versione pistaiola del nuovo modello, ridotta all'essenziale per amplificare le sensazioni della guida tra i cordoli.

«L'usabilità quotidiana è stata sacrificata per offrire l'esperienza di pilotaggio più intensa in circuito», ha annunciato McLaren, anticipando che il nome della nuova creatura del reparto MSO sarà svelato entro la fine dell'anno e che tutti i pochi esemplari in programma sono già stati prenotati.

  1 di 3  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento