novità

Mercedes CLC 160 BlueEfficiency 

Tutto su: Mercato | Novità

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa
1a
Cresce ancora la gamma BlueEfficiency di Mercedes: è pronta al debutto infatti anche una CLC con consumi ed emissioni particolarmente contenuti, rispondendo così all'orientamento più recente del mercato.

Più in dettaglio, la nuova Mercedes CLC 160 BlueEfficiency è equipaggiata con una variante depotenziata del recente 4 cilindri turbo della stella: un 1.6 a benzina in grado di erogare 129 CV. Naturalmente in questo caso la sovralimentazione è indirizzata a raggiungere una potenza specifica particolarmente elevata, quanto piuttosto a garantire una coppia generosa in un ampio arco di giri, a tutto vantaggio del piacere di guida ma anche dei consumi, dal momento che non occorre "tirare" le marce per ottenere prestazioni interessanti. Il cambio può essere manuale a 6 rapporti oppure 5 marce automatico.
 
Per quanto riguarda i "numeri" della nuova Mercedes CLC 160 BlueEfficiency, la Casa dichiara una velocità massima di 210 km/h e un tempo di 11,2 secondi per toccare i 100km/h con partenza da fermo, mentre il consumo medio è pari a 7,5 l/100km (178 g/km le emissioni di C02), valori che passano a 7,9 l/100km e 189 g/km se si opta per il cambio automatico.



15/02/2009

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati inseriti 0 COMMENTI. Commenta »

     
    Ricerca articoli
     
    Ricerca Concessionarie:

    Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
    • Test caschi: Nexx XR2

      Nexx è un'azienda giovane che ha la sede in Portogallo, dove produce i propri caschi resistendo alla tentazione del prodotto proveniente dall’Estremo Oriente. Abbiamo testato l’integrale XR2, uno dei caschi al vertice della gamma | C. Baldi

    • Asi Autoshow 2014: 139 auto d'epoca fuggono dai garage per lasciarsi amare

      Abbiamo seguito da vicino l'Autoshow 2014, il grande raduno nazionale dell'Asi che ha radunato sulle strade più belle del Veneto 139 auto di valore inestimabile. Ecco com'è andata

     
    ATTENZIONE