mostra aiuto
Accedi o registrati
Trasporto persone

Nuovo Renault Trafic SpaceClass, Viaggiare in business

-

La casa della losanga mette in strada una lussureggiante declinazione di Trafic dedicata all'uso business, capace di essere ufficio viaggiante piuttosto che comodo mezzo di trasporto passeggeri fino a otto posti

Nuovo Renault Trafic SpaceClass, Viaggiare in business

Nuova evoluzione per il Trafic, noto veicolo di Casa Renault che diventa SpaceClass in vista del 2018, proponendosi in due varianti di lunghezza e due motorizzazioni votate al cosiddetto Business lounge. Sul nuovo alto di gamma possono essere da due fino a otto i posti, o meglio sette con salottino nella variante Signature; i prezzi partono da € 39.900. Iva inclusa, perché non parliamo di un veicolo prettamente commerciale ma aperto al trasporto persone, in chiave 95% business. Il prezzo al primo impatto può sembrare non dei più bassi, ma la maggior caratterizzazione estetica si nota: per una tinta grigia dedicata, un certo effetto dei vetri oscurati e il badge specifico ma, soprattutto, nei cerchi in lega 17’’, nei fari diurni a led e alcuni dettagli opachi. Internamente ci sono poi selleria in pelle, come il volante, clima automatico anteriore e qualche dotazione non inclusa nei Trafic più classici, anche se non siamo ai vertici assoluti di categoria in questo senso, occorre dirlo.

 

La vera chiave su cui Renault punta per accedere al segmento business è quella della praticità, o meglio della modulabilità interna, con grande spazio e flessibilità di utilizzo, potendo non solo piegare i sedili ma anche aprire un tavolino ricco di solidi supporti, vani e anche prese di corrente: 12 Volt (300W) piuttosto che 220 o due USB, per permettere di lavorare in comodità relativa anche durante lunghi viaggi. Le misure che sembrano dare molto spazio vedono per la versione lunga, da 5,39 metri, una distanza diagonale di ben 2,65 metri tra la prima e la seconda fila, di 2,53 fra la seconda e la terza; con altezza interna di 89,4 cm ed esterna che sfiora i 2 metri, a quota 197 cm. Per quanto riguarda la larghezza interna è invece di 162 cm. sulla seconda fila e 123 cm. nella terza. Facendo scorrere i sedili fino a fondo battuta posteriore, si riescono ad avere 2,6 metri di spazio tra le due file contrapposte, per uso lavorativo, viceversa volendo contare su un ampio bagagliaio mantenendo le file vicine e liberando totalmente il posteriore, la capienza diventa 1,8 metri cubi (versione L2, in partenza 890 dm3). Da 550 dm3 a 1000 dm3 invece la capienza bagagliaio nel modello L1.

 

La connettività non manca, sull'infotainment con l’ormai classico R-Link2 a sette pollici (compatibile Android) in più arriverà nel corso del 2018 un router wi-fi interessante per chi debba lavorare a bordo del Trafic. Al momento l'abbiamo visto solo a livello statico, in quel di Milano e l'impressione iniziale certamente positiva è attesa ora alla prova dinamica. Di certo ci sono fino a otto posti posizionabili a salotto e regolabili nello schienale, rivestimenti che coprono tutta altezza dando una buona percezione di qualità nell'ambiente e con il pack Signature tutti gli accessori di tavolino centrale, scorrevole estraibile, con i dovuti equipaggiamenti tra cui una buona illuminazione (sempre utile per lavorare). Nella configurazione Escapade, disponibile nel corso del prossimo anno, Trafic SpaceClass si rivolge anche ai nuclei familiari proponendo sedili convertibili in posti letto lunghi fino a 1,90 metri (ospitando due persone).

Sul Mercato

Per affrontare un segmento dove da tempo spopolano i tedeschi, le motorizzazioni sono quelle gasolio dCi, basate sul 1.600cc in variante da 125 o 145 cavalli (doppia turbina con Start e Stop, Euro6c) mentre invece che fa la differenza pratica sono le lunghezze: 4,99 metri quello più corto e 5,39 quello maggiore, per una forbice di prezzi che partendo dai 39.900 euro della versione L1 1.6 125cv, arriva a € 41.700 per L2 145cv. Il target prefigurato dalla Casa per questo veicolo è quello di servizi navetta per alberghi e centri sportivi ad esempio, che vogliano dare un impatto di livello medio alto, quindi il servizio NCC con classiche mete gli aeroporti. Assemblato nello stabilimento Renault di Sandouville, è ordinabile a partire dal 3 novembre 2017, conta di farsi spazio sul mercato nel 2018 e personalmente consigliamo la retrocamera, opzionale oltre i classici sensori di parcheggio.

Scheda Tecnica

Renault Trafic SpaceClass 2018

OMF

 

  1 di 42  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Renault Trafic
  • Nuovo Renault Trafic SpaceClass, Viaggiare in business Trasporto persone 20 ott 2017

    Nuovo Renault Trafic SpaceClass, Viaggiare in business

    News | La casa della losanga mette in strada una lussureggiante declinazione di Trafic dedicata all'uso business, capace di essere ufficio viaggiante piuttosto che comodo mezzo di trasporto passeggeri fino a otto posti
  • Renault all'attacco nei veicoli commerciali con una strategia a 360° strategie 20 gen 2015

    Renault all'attacco nei veicoli commerciali con una strategia a 360°

    di Matteo Valenti
    News | Renault ha sviluppato una strategia davvero innovativa per conquistare nuove quote di mercato nel campo dei veicoli commerciali. Obiettivo? Rimanere i primi in Europa e diventare ancora più forti in Italia
  • Nuovo Renault Trafic veicoli commerciali 19 mar 2014

    Nuovo Renault Trafic

    News | La Casa francesce ha svelato i primi dettagli del nuovo Renault Trafic, veicolo commerciale leggero che rispetto al passato guadagna nuove motorizzazioni, ma anche un look più fresco e dinamico
Maggiori info
Renault