mostra aiuto
Accedi o registrati
novità

Porsche 911 Carrera T, la “sessantottina”

-

Torna la sigla risalente al 1968: una 911 essenziale, con cambio manuale, differenziale meccanico e peso ridotto

Porsche 911 Carrera T, la “sessantottina”

Nel 1968 Porsche propose la 911 Carrera T, un modello che ereditava l'equipaggiamento del modello a quattro cilindri 912 ma manteneva il 6 cilindri con una potenza di 110 e poi 130 CV. Cinquanta anni dopo Porsche ripesca la sigla della 911 “Touring” proponendo la nuova 911 Carrera T.

Si tratta di una Carrera pensata per i puristi della guida “old school” che si colloca tra Carrera e Carrera S: il cambio è manuale a 7 rapporti accorciati rispetto alla Carrera ed è presente il differenziale autobloccante meccanico. Con un peso a vuoto di 1.425 kg, la Carrera T è più leggera di 20 kg rispetto alle 911 Carrera per via di cristallo posteriore e finestrini laterali posteriori in vetro leggero, la semplificazione nei pannelli interni delle portiere in cui sono inserite maniglie apriporta a tirante, l'eliminazione dei sedili posteriori e la riduzione del materiale fonoassorbente. 

Il boxer sei cilindri da 3 litri e a doppia sovralimentazione eroga una potenza di 370 CV e una coppia massima di 450 Nm. Il rapporto peso/potenza è stato migliorato e portato a 3,85 kg/CV. Con la trasmissione manuale la 911 Carrera T accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi (0,1 secondi in meno rispetto alla 911 Carrera Coupé) e raggiunge i 200 km/h in 15,1 secondi. Su richiesta, la Carrera T è disponibile anche con il cambio PDK a doppia frizione, che consente di raggiungere i 100 km/h in 4,2 secondi e i 200 km/h in 14,5 secondi. Entrambe le varianti di trasmissione consentono di raggiungere una velocità massima di oltre 290 km/h. 

Numerose sono le dotazioni non sono disponibili sulla 911 Carrera, fra cui il telaio sportivo PASM di serie ribassato di 20 mm, il pacchetto Sport Chrono dal peso ottimizzato, una leva del cambio più corta con schema delle marce di colore rosso e la fascia centrale dei sedili in Sport-Tex.

Esteticamente la nuova Porsche 911 Carrera T richiama l'antenata del 1968 abbinando dettagli in tinta grigia alle colorazioni pastello nero, arancio (Lava Orange), rosso (Guards Red), giallo (Racing Yellow), bianco e azzurro (Miami Blue), ai quali si affiancano le finiture metallizzate bianco (Carrara White), nero (Jet Black) e argento (GT Silver).

La 911 Carrera T sarà disponibile a partire da gennaio 2018 ed è ordinabile da subito. Il prezzo di listino in Italia è di 111.586 euro.

  1 di 13  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche 911 Coupé
Maggiori info
Porsche