mostra aiuto
Accedi o registrati
imprenditoria

Porsche finanzia le start up con il progetto Ex Machina

-

Porsche aiuta le giovani start up grazie alla collaborazione con H-FARM con il progetto Ex Machina, che si propone di portare nuove interessanti realtà aziendali sul territorio italiano

Porsche finanzia le start up con il progetto Ex Machina

Giovani talenti cercasi. Questa la mission che l progetto Porsche Ex Machina, che si pone, grazie ad una partnership con H-FARM (principale “venture incubator” italiano), l'obiettivo di valorizzare idee imprenditoriali grazie al supporto di otto aziende promotrici che potrebbero in seguito decidere di acquisire alcune di queste start up che il progetto andrà a finanziare.

Un progetto (per la cui realizzazione Porsche mette sul tavolo 200.000 euro) che prenderà il via a partire dal weekend del 4 e 5 ottobre in occasione di “hackathon”, una maratona di oltre 24 ore che si svologerà all'interno di H-FARM nel corso della quale i partecipanti elaboreranno idee su tre temi identificati da Porsche Consulting, ovvero: “mass customization” (coniugare efficienza industriale e personalizzazione tipica dell’artigianato); “net promoter score” (per trasformare un cliente soddisfatto in un ambasciatore del marchio) e “reti d’impresa” (soluzioni per superare i limiti dimensionali aziendali mantenendo la flessibilità).

 

«L’idea di questo progetto – dichiara Pietro Innocenti, Direttore Generale di Porsche Italia – mi è venuta pensando al clima di sfiducia che viviamo oggi nel nostro Paese. I giovani sembrano demotivati e quelli che possono fuggono all’estero in cerca di opportunità per esprimersi. Con “Ex Machina” intendiamo dare il nostro contributo per dimostrare che il Paese ha ancora tante energie positive che se canalizzate nel modo giusto possono fare la differenza».

La prima fase di selezione prevede 10 team, ciascuno dei quali composto da tre giovani di età compresa tra 18 e 35 anni, che potranno trascorrere nel Campus di H-FARM i mesi successivi al fine di partecipare al programma di accelerazione intensivo dedicato alle start-up che avrà luogo dal 13 Ottobre al 16 Gennaio 2015.

A disposizione dei partecipanti aule, strumenti, mentori e tutor dedicati per sviluppare i progetti che presenteranno alle aziende e alla giuria al termine del programma. In tale occasione avrà inoltre luogo un’asta, che prenderà il via nella giornata del 16 gennaio 2015 nella sede di H-FARM, durante cui le Aziende Partner - Porsche Italia compresa - si potranno aggiudicare il progetto più consono al proprio business.

Sempre il 16 gennaio la giuria, composta da rappresentanti di Porsche, Porsche Consulting, H-FARM, e le Aziende Partner (Amaranto Investimenti SIM, Bonfiglioli Spa, Brembo Spa, Came Spa, Carraro Spa, Flexform, Pulitori Affini Spa e Salvatore Ferragamo Spa) selezionerà alla presenza di un notaio, i tre progetti vincitori tra tutti quelli presentati.

  1 di 22  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento