concept car

Renault Duster Détour concept 

La Casa della Losanga presenterà al Johannesburg International Motor Show la Renault Duster Détour concept, esercizio stilistico vocato al fuoristrada della crossover in Europa commercializzata con il marchio Dacia

Tutto su: Concept car

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa
renault duster detour concept(1)

La Casa della Losanga presenterà all'edizione 2013 del Johannesburg International Motor Show la Renault Duster Détour concept, esercizio stilistico pensato per proporre, a quei Paesi in cui le vetture marchiate Dacia vengono commercializzate con il brand Renault, una possibile variante più sportiva della crossover del marchio francese.

Esteriormente la Renault Duster Détour concept presenta un kit estetico dedicato, caratterizzato da una sezione frontale che mette in mostra una inedita griglia ai cui lati si stagliano dei gruppi ottici a fondo scuro con luci diurne a LED.

Il corpo vettura presenta una tonalità bicromatica gialla e nera, mentre le fiancate permettono di osservare i cerchi in lega da 18 pollici a cinque razze alloggiati all'interno di passaruota ampliati, mentre le superfici trasparenti sono state oscurate.

Il tetto mette in mostra degli inediti proiettori di profondità, mentre la sezione di coda permette di osservare un inedito terminale di scarico sdoppiato.



17/10/2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati inseriti 0 COMMENTI. Commenta »

     
    Ricerca articoli
     
    LISTINI, PREZZI, BROCHURE
    Ricerca Concessionarie:
    Altri modelli interessanti

    Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
    • KTM Rally 450 Marc Coma

      In esclusiva italiana abbiamo guidato la moto da Rally più evoluta e titolata al mondo: la KTM 450 di Marc Coma. Vi raccontiamo com'è andata la nostra prova in Spagna e come è fatta la vincitrice della Dakar

    • BMW S 1000XR, nuova immagine della Crossover tedesca

      Sarà una delle più importanti novità di Colonia, forse la principale nello stand BMW. E' l'inedita crossover con la base meccanica della super sportiva S 1000 e le ruote da 17”. Beccata nuovamente durante i collaudi

     
    ATTENZIONE