salvataggio in extremis

Saab: Mahindra potenzialmente interessata al salvataggio 

Il Costruttore indiano Mahindra potrebbe essere interessato al salvataggio della storica Casa automobilistica svedese, con cui, stando ai primi rumors dell’ambiente, sarebbero già state avviate trattative private

Tutto su: Rumors

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa
saab riorganizzazione

Esiste ancora la possibilità che il Marchio Saab venga salvato in extremis da un compratore, dopo che il veto di General Motors mise fine alla trattativa con gli investitori cinesi Youngman e Pang Da.

Il Colosso americano infatti è ancora proprietario dei diritti sulle tecnologie sviluppate da Saab e in virtù di ciò, ha interrotto la trattativa di salvataggio per impedire che i compratori Cinesi divenissero potenziali concorrenti di GM, proprio sul mercato asiatico.

Nonostante la situazione critica al punto da avviare la procedura fallimentare, il Costruttore indiano Mahindra sembrerebbe interessato al salvataggio della Casa automobilistica svedese, tanto che, stando ai primi rumors dell’ambiente, sarebbero già state avviate trattative private con la Swedish Automobile, che controlla il Marchio Saab, per cercare di giungere ad un accordo.

Nonostante la produzione nello stabilimento di Trollhättan sia cessata più di otto mesi fa, l’Amministratore Delegato del Costruttore svedese, Victor Muller non perde la speranza e si dichiara fiducioso per l’avvenire del Marchio, in virtù delle numerose proposte d’acquisto che tutt’ora continuano a giungere alla Saab.

Tra i possibili compratori sembra che ci possa essere anche un’Azienda turca, supportata finanziariamente dallo stesso Governo di Ankara, che sembrerebbe interessato a ottenere in questo modo una casa automobilistica nazionale.



03/01/2012

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati inseriti 0 COMMENTI. Commenta »

     
    Ricerca articoli
     
    Ricerca Concessionarie:

    Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
    • Harley-Davidson Street 750 On Tour

      Harley-Davidson porta nelle province italiane la nuova Street 750. Da fine aprile inizia l’edizione 2014 di “#HD Street 750 On Tour", lunghi fine settimana on the road con prove moto gratuite. Oltre dieci le date già confermate

    • Nuova Honda Africa Twin CRF1000?

      Ai lettori più attenti non era certo sfuggita la nostra anticipazione del 9 gennaio sulla futura Africa Twin, che avrebbe ripreso la linea della CRF 450 Rally 2013. Ora anche l'autorevole quindicinale tedesco Motorrad conferma il nostro pensiero

     
    ATTENZIONE