mostra aiuto
Accedi o registrati
SUV

Seat Ateca X-Perience: la più prestante in gamma

-

Al salone di Parigi la nuova variante dedicata alla guida in fuoristrada per la gamma Seat Ateca

Seat Ateca X-Perience: la più prestante in gamma

In occasione del prossimo Salone di Parigi 2016, Seat presenta la Ateca X-Perience, per mostrare le capacità di guida fuoristrada del proprio veicolo, a differenza di altri SUV. Per adattarsi a condizione del suolo e preferenza guida, dispone del selettore Drive Profile che permette 4 modalità: Normal, Sport, Eco e Individual. Anche la trazione 4Drive completa di sistema Haldex, include due profili addizionali per neve e fuoristrada, insieme alla funzione Hill Descent Control. Sebbene l’utilizzatore medio della Ateca guidi per il 95% su asfalto, la Ateca X-Perience è per chi la userà soprattutto in fuoristrada.

L’impatto estetico del modello che al momento viene proposto in colore verde oliva opaco con alcune finiture arancio, è caratterizzato da pneumatici ad alto profilo e cerchi da 18”, con modanature nere dei passaruota, protezione del battitacco, vernice antigraffio e una maggiore altezza da terra. Esternamente ci sono dettagli quali i mancorrenti cromati sul tetto, spoiler posteriore, parafanghi sul paraurti e i loghi sul portellone. Inoltre, un diffusore frontale definisce e protegge la griglia inferiore, a sua volta ripetuta nel posteriore.

Anche gli interni, illuminati a LED, riprendono le medesime tonalità. I sedili sportivi sono in pelle scamosciata, mentre le placche di alluminio dei battitacco anteriori sono personalizzate. Sul volante è inoltre presente la sigla “XP” e, aprendo il bagagliaio, è visibile una striscia cromata sul fondo, come nella Leon X-Perience. La leva del cambio ha immagine robusta e off-road, mentre i tappetini protettivi sono in gomma a salvaguardia della moquette.

La X-Perience utilizza il 4Drive già presente nella gamma Ateca. Grazie al sistema di frizione Haldex, la distribuzione della coppia tra gli assi avviene in modo efficiente e il controllo di trazione XDS permette di distribuire su ogni ruota la potenza. In ogni momento, le ruote che permettono la miglior mobilità trasferiscono la potenza al suolo. Il motore è il 2.0 TDI 190 CV con 400 Nm di coppia massima, abbinato al cambio DSG doppia frizione a sette rapporti con leve al volante.

Non mancano le assistenze alla guida, con il Traffic Jam Assist che coordina il lavoro del Lane Assist e il sistema Adaptive Cruise Control (Acc), il Front Assist, che funge da freno di emergenza in grado di riconoscere ostacoli e pedoni, oltre che il riconoscimento dei segnali stradali, il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco e rear traffic alert, una telecamera a 360° con vista dall’alto, assistente di parcheggio per posteggi in parallelo o perpendicolari alla carreggiata, sistema di emergenza, sistema di assistenza luci abbaglianti. Per l’infotainment ci sono Easy Connect, la connessione SEAT Full Link (include Apple Car Play e Android Auto), il Media System da 8” e la “Connectivity Box”, che permette di ricaricare lo smartphone in modalità wireless.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su SEAT Ateca
Maggiori info
SEAT