mostra aiuto
Accedi o registrati
Primo test

Audi A5 Cabriolet [Video primo test]

-

Abbiamo provato la nuova Audi A5 Cabriolet, vettura che riprende in tutto e per tutto i concetti già espressi dalla versione chiusa, strettamente derivati dalla nuova generazione di A4, ma che aggiunge un tocco di romantico ed il piacere di viaggiare en plein air

L'arrivo dei mesi più caldi del 2017 segna un momento importante per l'evoluzione della gamma Audi A5. Dopo la coupé, infatti, è arrivato finalmente il momento della A5 Cabriolet che si presenta da subito anche nella più sostanziosa (in termini di motore) S5 Cabriolet.

Una vettura che riprende in tutto e per tutto i concetti già espressi dalla versione chiusa, strettamente derivati dalla nuova generazione di A4, ma che aggiunge un tocco di romantico ed il piacere di viaggiare en plein air con una capote in tela multistrato estremamente sofisticata che si apre in 15 secondi e si chiude in 18 fino ad una velocità di 50 km/h.

Un sistema elettroattuato che basa la sua forza sulla leggerezza e sulla compattezza dell'insieme "capote" una volta ripiegata, tanto che la capacità del bagagliaio varia di appena 60 litri (da 380 a 320) quando si viaggia con il vento tra i capelli.

120 kg in più rispetto alla variante coupé (1.690 in versione 2.0 TDI) dovuti in particolar modo ai rinforzi necessari per il telaio, la nuova Audi A5 Cabriolet è lunga 4.67, larga 1.84, alta 1.38 e strutturata su un passo di 2.76, che permette di fare posto ad un abitacolo a quattro posti senza rinunciare a nulla in termini di tecnologia di bordo: gli interni della A5 Cabrio, infatti, sono molto vicini a quelli della A5 Coupé a sua volta "prelevati" dalla gamma A4.

La plancia, dunque, propone il display del sistema multimediale MMI nella zona centrale e, volendo, una strumentazione completamente digitale da 12,3" estremamente sofisticata nella grafica e nei contenuti. Tra le varie possibilità offerte dal sistema, nella sua massima declinazione, vi è anche un nuovo sistema di cloud Car-to-X che permette di raccogliere dati da condividere con altre Audi connesse: variazione di limiti di velocità, condizioni di scarsa aderenza, pioggia e quant'altro possono aiutare a migliorare le condizioni di viaggio permettendo alla vettura di predisporre tecnologie o avvisare il guidatore in caso di potenziali problemi.

Tra le novità del modello troviamo anche i microfoni del sistema vivavoce bluetooth integrati alla cintura di sicurezza oltre che impianti audio di elevata caratura, come nel caso del sistema completo B&O.

Dotata di sensori e telecamere di ultima generazione la Audi A5 Cabriolet è una vettura estremamente moderna, in grado di monitorare e gestire la distanza dalla vettura che precede durante le modalità di cruise o in caso di frenate improvvise. La A5 Cabrio legge anche i segnali stradali e la segnaletica orizzontale mantenendo la vettura in carreggiata agendo con moderate correzioni sullo sterzo.

La gamma motori in Italia prevede tra i benzina il 2.0 TFSI con 190 CV (trazione anteriore) abbinabile al cambio S tronic mentre salendo di potenza si incontra il 252 CV abbinato di serie con il cambio a doppia frizione ed in opzione con la trazione integrale quattro. Sempre tra i benzina trova posto anche il V6 da 3 litri e 354 CV proposto di serie in abbinamento alla trazione integrale ed il cambio automatico con convertitore di coppia tiptronic.

Stessa potenza d'accesso per la gamma diesel: il 2.0 TDI viene proposto a partire da 190 CV con il cambio S tronic ed in opzione con la trazione integrale alla stregua del 3.0 TDI, con la differenza sostanziale legata al tipo di cambio che nel caso della declinazione da 218 CV è un doppia frizione mentre nella versione da 286 passa al convertitore.

Il sistema di trazione integrale Audi pensato per questa vettura con motore longitudinale prevede una ripartizione della coppia sbilanciato sull'asse posteriore (40ant:60post) con la possibilità di trasferire fino al 70% davanti e all'85% dietro in caso di necessità. Non manca la possibilità, nelle versioni dotate di motori TDI al top di gamma, di aggiungere il differenziale sportivo posteriore con funzione di autobloccante e torque vectoring.

S5: la variante più sportiva

Le versioni più interessanti per chi vuole fare tanta strada sono ovviamente le TDI mentre per chi ama la guida sportiva ed il suono del motore ad alto regime è suggeribile il 3.0 TFSI da 354 CV della S5: le prestazioni sono ovviamente in linea con questi valori di potenza visto che il dato di accelerazioenparla di 5,1 s sullo 0-100 ed una velocità massima di 250 km/h autolimitata.

Dotata di ruote da 19" (20 opzionali) la S5 è stata pensata per sfruttare il potenziale di ammortizzatori adattivi integrati al sistema di controllo dinamico della marcia Audi Drive Select e di freni che sfruttano pinze anteriori a sei pistoncini (a richiesta rosse) e dischi da 350 mm.

La trazione integrale quattro può essere dotata di differenziale autobloccante posteriore a richiesta così come può essere selezionato nella lista degli optional anche lo sterzo dinamico, che varia il rapporto di trasmissione in funzione della velocità.

Dal vivo: com'è fuori

La nuova Audi A5 Cabriolet riprende tutti i tratti che De Silva aveva studiato per rendere molto apprezzata la prima generazione con un tocco di modernità in più dettato da nervature più profonde e marcate ed una zona anteriore più spiovente e "futuristica". Una vettura molto sofisticata sotto il profilo costruttivo in cui spiccano elementi raffinati come i gruppi ottici full led o la capote in tela che è davvero molto ampia nella dimensione longitudinale ma allo stesso tempo molto affusolata e filante nella zona posteriore.

Dal vivo: com'è dentro

Una A5 Cabriolet che strizza l'occhio agli amanti del design raffinato e non troppo sportivo fuori ma allo stesso tempo molto ospitale dentro: la zona anteriore è tranquillamente paragonabile a quella di una Audi A4 di ultima generazione mentre dietro ovviamente lo spazio si riduce rispetto alla coupé: rimane giusto il posto per due persone di statura non troppo elevata. Ottimo lavoro quello svolto dai tecnici per il vano bagagli: la vasca che contiene la capote amplia la sua volumetria sulla base della posizione della capote stessa liberando o occupando spazio utile al vano. Spazio che rimane comunque ampio visto che 320 litri (minimo, max 380) sono la volumetria media di una segmento B.

Una vettura molto ben costruita, in cui sono stati utilizzati materiali di altissimo livello e tecnologia di segmenti superiori, a partire dal sistema MMI che introduce anche il display da 12,3" del Virtual Cockpit. Un sistema quest'ultimo che è stato solo avvicinato da altri costruttori nel periodo recedente visto e considerato che a livello di grafica e di funzionalità rimane assolutamente in più avanzato. Peccato solo per la scarsa intuitività dei comandi al volante che richiedono un piccolo periodo di apprendimento.

Come va

Si apre in 15 secondi e si chiude in 18 in modalità completamente automatica fino a 50 km/h. Un sogno per le cabrio di qualche anno fa, una realtà per la A5 Cabrio che permette alla en plein air di Ingolstadt di essere vissuta tutto l'anno senza scendere ad alcun compromesso. La capote oltre ad essere rapida nel movimento isola molto bene dall'esterno e permette di climatizzare molto velocemente l'abitacolo: come se non bastasse, ed è un bell'aiuto non solo quando si viaggia a capote aperta, i microfoni del vivavoce bluetooth sono stati integrati alla cintura di sicurezza rendendo perfetta la conversazione telefonica.

Piccoli gradi accorgimenti che vengono esaltati nella versione S5 da un motore V6 da tre litri in grado di assicurare allo stesso tempo confort e prestazione: un mix che in Italia forse non dice molto ma che in Germania è la soluzione perfetta per permettersi lunghi viaggi ad alta velocità nelle autobahn nolimits.

Insomma la S5 va forte, anzi va fortissimo, grazie ad un motore che spinge forte, eroga molta coppia ed è perfettamente abbinato ad un cambio ad 8 marce in grado di trovare sempre il rapporto giusto per permettere alla S5 di essere estremamente veloce nelle ripartenze, anche a fronte di un peso di 1.840 kg. Peso importante sostenuto dalla coppia e dalla potenza del motore ma anche da un set di sospensioni con ammortizzatori a controllo elettronico che permettono un miglior bilanciamento del corpo vettura nelle diverse situazioni di guida: ovvero quando si va piano la S5 Cabriolet sa essere molto confortevole e più rigida quando si spinge forte. Il tutto con una differenza prestazionale tangibile rispetto alla più leggera (e rigida) coupé ma non così forte da rendere lenta o poco divertente questa versione.

In conclusione

Una vettura molto completa per due, insomma, disponibile anche con motore a gasolio: in questo caso le prestazioni sono notevolmente differenti ma anche il livello di consumo si posiziona in tutt'altra sfera: dai 9/10 km/l della S5 si passa tranquillamente ai 15/16 della 2.0 TDI. Un altro passo in termini di prestazione, è vero, ma se si desidera fare molta strada pur mantenendo il piacere di viaggiare a bordo di un'auto molto particolare può essere una scelta interessante.

Pregi e difetti

  • - linea moderna - gamma motori - tecnologia onboard
  • - tanti optional (costosi) - confort sedili posteriori - peso S5 importante

 

  1 di 28  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Audi A5 Cabrio
  • Audi A5 Cabriolet [Video primo test] Primo test 15 mar 2017

    Audi A5 Cabriolet [Video primo test]

    di Emiliano Perucca Orfei
    Prove | Abbiamo provato la nuova Audi A5 Cabriolet, vettura che riprende in tutto e per tutto i concetti già espressi dalla versione chiusa, strettamente derivati dalla nuova generazione di A4, ma che aggiunge un tocco di romantico ed il piacere di viaggiare en plein air
  • Nuova Audi A5 cabrio: arriva il 2.0 TDI da 190 CV novità 13 mar 2017

    Nuova Audi A5 cabrio: arriva il 2.0 TDI da 190 CV

    News | Arrivo “di sostanza” sulla nuova Audi A5 cabriolet. Per la prima volta sarà disponibile un motore Diesel da 2.0 litri e quattro cilindri, con potenza di 190 CV, oltre al 3.0 da 218 CV
  • Audi A5 e S5 Cabrio, al via le prevendite Novità 27 dic 2016

    Audi A5 e S5 Cabrio, al via le prevendite

    News | Al via in Italia la prevendita delle nuove Audi A5 e S5 Cabrio. Si parte da 52.950 euro
Maggiori info
Audi
  • VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.P.A. Viale G.R. Gumpert, 1
    37137 Verona (VR) - Italia
    800 283 454 63   http://www.audi.it