mostra aiuto
Accedi o registrati
Salone di Francoforte 2017

BMW X3, la terza generazione al Salone di Francoforte 2017 [Video]

-

Look aggiornato, motori più potenti e guida semiautonoma per il SUV medio dell'Elica. Si può già ordinare con prezzi a partire da 49.900 euro

La prime due generazioni hanno rappresentato uno degli esempi più lampanti del successo dei SUV medi, totalizzando oltre 1,5 milioni di unità vendute dal 2003. Ma nel frattempo la concorrenza avanza, dunque per la BMW X3 è arrivato il momento di debuttare nella terza generazione che è stata aggiornata profondamente.

Le novità partono dallo stile: le dimensioni sono praticamente le stesse (è lunga 4,71 e larga 1,90 metri), ma il passo aumenta di 5 centimetri per toccare quota 2,86 metri, variazione che ha permesso ai designer bavaresi di abbassare ed allungare il cofano per ottenere una silhouette più sportiva. Nel frontale si notano la nuova griglia più larga con paratie aerodinamiche attive, i fendinebbia a led, mentre il posteriore è caratterizzato da linee più filanti rispetto al passato. Inoltre i cerchi di serie di misura minima passano da 17” a 18”. Tre le versioni: xLine, Luxury Line ed M Sport. 

La nuova BMW X3 offre anche un abitacolo ridisegnato secondo i crismi più recenti di BMW. L'ambiente cambia carattere a seconda della variante scelta: più offroad in xLine, più elegante in Luxury Line e più sportivo in M Sport. Invariato il volume di carico, che rimane da 550 litri ma è ampliabile fino a 1.600 litri grazie al nuovo divano posteriore. 

A richiesta, la nuova BMW X3 è apribile e chiudibile con la BMW Display Key già adottata dalla BMW Serie 7 e dalla BMW Serie 5, dalle quali derivano anche i sistemi di guida semiautomatizzata disponibili come optional, come la generazione attuale di Active Cruise Control e del Pacchetto di sicurezza Driving Assistant Plus, inclusi l’assistente di sterzo e di guida in carreggiata, del Lane Change Assistant (da dicembre 2017) e dell’assistente di mantenimento della corsia con protezione attiva anticollisione laterale.

La BMW X3 di terza generazione perde anche chili, grazie alla maggiore quota di componenti in alluminio nei motori e nello chassis, che hanno permesso rispetto al modello precedente di tagliare da 50 a 90 kg (a seconda degli equipaggiamenti) il peso, che rimane ripartito in rapporto 50:50. Lo schema delle sospensioni rimane lo stesso, con doppio snodo all'anteriore e cinque bracci al posteriore, ma con bracci oscillanti in alluminio e barre stabilizzatrici più leggere. 

Inoltre, è stata impostata in modo da accentuare ancora di più la spinta del posteriore la trazione integrale xDrive, presente su tutte le varianti in vendita in Italia da novembre ma già ordinabili. Le motorizzazioni disponibili al lancio saranno la X3 xDrive20d equipaggiata con motore a gasolio quattro cilindri 160 CV e 400 Nm e la X3 xDrive30d con motore Diesel sei cilindri in linea da 265 CV e 620 Nm, nonché il modello a benzina top di gamma BMW X3 M40i da 360 CV che scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

I prezzi di listino spaziano dai 49.900 euro della X3 xDrive20d in versione base ai 71.800 della X3 xDriveM40i.

  1 di 14  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su BMW X3
Maggiori info
BMW
  • BMW Italia SpA Via dell'Unione Europea 1
    20097 San Donato Milanese (MI) - Italia
    02/51610111   http://www.bmw.it