Bentley Mulsanne (2010->>)

1 modelli
Prezzo: 324.285 €
Bentley

Mulsanne (2010->>)

Prezzo: 324.285 €
  • N.Posti
    • 5
  • Lunghezza
    • 558 cm
  • Larghezza
    • 193 cm
  • Altezza
    • 152 cm

Perchè comprarla

Vettura definita portabandiera e quindi al vertice della gamma Bentley per lusso e guida senza sforzo, che va a competere con altre ultra-blasonate auto da guida con autista di medesima origine, britannica o internazionale. Non mancano le prestazioni su questa Grand Touring dalla lunga realizzazione, in gran parte artigianale, che sfiora i 5,6 metri, con un motore benzina Euro5 da 6.75 litri, V8 biturbo capace di 512 CV, in grado di far superare i 300 Km/h in velocità, ma anche di “spegnere” i propri cilindri quando non servano. Esternamente colpisce per la muscolatura esibita con equilibrio e un’immagine personale, grazie a un frontale distintivo dove ai margini dell’ampia griglia si trovano fari circolari e la classica statuetta. La reattività motoristica è ottima, grazie alla trasmissione ZF otto rapporti, ma necessariamente filtrata e morbida per combinarsi alla massa del veicolo. Gli interni hanno un taglio classico e le dotazioni sono da primato, con lusso esibito, spazio e cura soprattutto per i passeggeri al posteriore, che beneficiano di console dedicate e comandi estesi. Non mancano sistemi di tutela per la sicurezza e adattamento per la risposta alla guida (di motore, cambio e sospensioni). La garanzia è triennale, il costo come di norma per il genere molto elevato.

Informazioni generali

Marca Bentley
Modello Mulsanne (2010->>)
Segmento Tre volumi
Inizio produzione 2010
Fine produzione -
Prezzo 324.285 €
Peso 2.760 Kg
Lunghezza 558 cm
Larghezza 193 cm
Altezza 152 cm
N.Posti 5

Allestimenti (1)

Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
Mulsanne Mulsanne 324.285 € Mulsanne Automatico Mulsanne 377 KW Mulsanne 6.750 cc Mulsanne 16,9 lt/100 km Mulsanne Mulsanne
Bentley
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario
  • La versione che consigliamo

    Normale oppure Speed, versione arricchita sia esteticamente sia tecnicamente, con il V8 biturbo portato a quasi 540 CV. Se non mancano di serie display 8’’ con un ottimo sistema audio e di rete, tra gli optional ci si può sbizzarrire parecchio, con tendine elettriche per la privacy e un gruppo di ben sei valigie (realizzate in Italia) perfettamente inseribili nel bagagliaio, ma soprattutto con finiture e colorazioni ad hoc, dai toni anche grintosi come per la specifica Mulliner.
  • Il valore dell'usato

    Numeri limitatissimi per questo modello in Italia, dove sono eventualmente reperibili sul fronte dell’usato esemplari della vecchia generazione (derivazione Rolls-Royce): acquistabili a prezzi quasi popolari, con l’onere di una precisa verifica delle condizioni per eventuale manutenzione dedicata di sistemi datati e gestibili anche fuori dalla rete ufficiale, ma pur sempre di un certo pregio (e impegno).
  • Storia del modello e edizioni speciali

    Interamente disegnata “in casa” a differenza di altri modelli Bentley, debutta nel 2009 con una vendita del primo pezzo a un’asta e riprende il nome del vecchio modello anno Ottanta, di derivazione Rolls-Royce, pensionato nel 1992 e a sua volta ispirato a Le Mans (dove in passato la Casa ottenne sei vittorie). Sostituisce la Arnage e tecnicamente riprende parti della Azur. Dopo un mini restyling inerente gli equipaggiamenti nel 2013, l’ultimo lieve aggiornamento tecnico è datato 2015. Molto frequenti le serie limitate prodotte ogni anno per celebrare singoli eventi o mercati, come la 95 dedicata al solo Regno Unito, la Birkin (Europa), la Shaheen (Asia) o la Le Mans (Usa). Tendenzialmente la differenza è limitata a materiali, finiture ed estetica ma non per la tecnica base. Presentata nel 2012, ma non commercializzata, la versione convertibile. Per sola esibizione a richiamo di un lontano passato nelle competizioni, la Mulsanne ha calcato alcune piste europee.
Ultime prove e news su: Bentley Mulsanne