Fiat Panda (2014->>)

12 modelli
Prezzo: da 18.600 € a 20.800 €
Fiat

Panda (2014->>)

Prezzo: da 18.600 a 20.800 €
  • N.Posti
    • 4
  • Lunghezza
    • 370 cm
  • Larghezza
    • 166 cm
  • Altezza
    • 160 cm
  • Bagagliaio
    • Da 225 dm3
    • A 870 dm3

Perchè comprarla

La più venduta in Italia, non certo a caso o per forzature che influenzino il mercato nazionale, bensì per merito e pieno centro di gran parte delle più diffuse esigenze attuali. I numeri delle vendite parlano da soli, Panda è il miglior compromesso per molti automobilisti, oltre che per enti e per aziende. Certo, scegliendola per uso personale, pur nella rinnovata edizione, si è consci di andare sempre "sul semplice” in quanto a immagine percepita, con quell’accezione popolare erroneamente riduttiva: “è una Panda”. Onesto il rapporto tra prestazioni, contenuti e costi, con i primi due che salgono maggiormente nel periodo recente grazie a un pianale e delle soluzioni tecniche d’avanguardia rispetto alle vecchie Panda. Un po’ squadrata, o meglio squircle (ibrido tra quadrato e cerchio) ma simpatica nell’immagine, fuori come dentro. E' spaziosa e pratica quanto possibile date le dimensioni (365cm in lunghezza), senza troppo lusso nei materiali. Piace ed è ottima per le classiche attività quotidiane, in leggerezza e praticità.

Informazioni generali

Marca Fiat
Modello Panda (2014->>)
Segmento Due volumi
Inizio produzione 2014
Fine produzione 2019
Prezzo da 18.600 € a 20.800 €
Peso da 1.165 Kg a 1.240 Kg
Lunghezza 370 cm
Larghezza 166 cm
Altezza 160 cm
N.Posti 4
Bagagliaio da 225 dm3 a 870 dm3

Allestimenti (12)

Diesel
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 20.800 € Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Manuale Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 70 KW Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 1.248 cc Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 4,5 lt/100 km Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4
Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 19.550 € Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Manuale Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 70 KW Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 1.248 cc Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 4,5 lt/100 km Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4
Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 20.140 € Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Manuale Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 70 KW Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 1.248 cc Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 4,5 lt/100 km Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4 Cross 1.3 MJT 95 CV S&S 4x4
Cross 1.3 MJT S&S 4x4 Cross 1.3 MJT S&S 4x4 20.400 € Cross 1.3 MJT S&S 4x4 Manuale Cross 1.3 MJT S&S 4x4 59 KW Cross 1.3 MJT S&S 4x4 1.248 cc Cross 1.3 MJT S&S 4x4 4,7 lt/100 km Cross 1.3 MJT S&S 4x4 Cross 1.3 MJT S&S 4x4
Cross 1.3 MJT S&S 4x4 Cross 1.3 MJT S&S 4x4 20.400 € Cross 1.3 MJT S&S 4x4 Manuale Cross 1.3 MJT S&S 4x4 59 KW Cross 1.3 MJT S&S 4x4 1.248 cc Cross 1.3 MJT S&S 4x4 4,7 lt/100 km Cross 1.3 MJT S&S 4x4 Cross 1.3 MJT S&S 4x4
Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 19.650 € Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Manuale Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 66 KW Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 875 cc Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 4,9 lt/100 km Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4
Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 20.050 € Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Manuale Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 66 KW Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 875 cc Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 4,9 lt/100 km Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4
Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 18.600 € Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Manuale Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 66 KW Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 875 cc Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 4,9 lt/100 km Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4
Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 18.890 € Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Manuale Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 66 KW Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 875 cc Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 4,9 lt/100 km Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4
Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 18.890 € Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Manuale Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 66 KW Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 875 cc Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 7,0 lt/100 km Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4
Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 18.890 € Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Manuale Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 62 KW Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 875 cc Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 7,0 lt/100 km Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4
Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 19.050 € Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Manuale Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 62 KW Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 875 cc Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 6,7 lt/100 km Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4 Cross 0.9 TwinAir Turbo S&S 4x4
Fiat
  • Fiat Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 342 800   http://www.fiat.com
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario
  • Le versioni che consigliamo

    I motori sono piccoli ma ben prestanti in relazione alla massa della Panda, da scegliere oltre il classico 1200 8 valvole, con cui si va sul sicuro senza spendere troppo, il più prestante TwinAir, ma si paga qualcosa in più e in prospettiva forse anche la manutenzione potrebbe essere lievemente più onerosa. Sul fronte diesel il 1300 Multijet è una garanzia di solidità, pur se non troppo giustificato rispetto ai moderni benzina e inadatto a chi ami poco rumore, vibrazioni e odor di gasolio (che in una piccola vettura si percepiscono). Per l’ecologia ci sono anche le sempre più diffuse versioni GPL e Metano, senza troppi costi aggiuntivi o problemi ai relativi impianti, grazie alla valida esperienza italiana accumulata nel settore. Allestimenti vari e coordinati alla motorizzazione, lasciano ampia scelta soprattutto per il TwinAir che si sposa con le varianti più ricche, quelle per chi esiga di più che una semplice utilitaria per casa – lavoro o sole commissioni: ci si può gratificare maggiormente che sulle vecchie Panda, senza esagerare. La 4x4 è un must conveniente per affrontare i fondi difficili, più alta, solida ed eventualmente dotata nell’allestimento Cross.
  • Il valore dell'usato

    Ci sono le Panda di prima generazione, ormai storiche dal basso valore e molto facili da gestire tecnicamente: per chiunque voglia cimentarsi e ascoltare poi quel tipico rumore dei vecchi motori Fiat usati sulle versioni 30 e 45 dei mitici anni Ottanta. Vengono poi quelle della seconda generazione, la 169: quasi tutte Euro4 quindi ancora ben fruibili in strada ad un costo contenuto e anch’esse relativamente facili da tenere in ordine, pur se qualche delicatezza elettronica (tipo EPS o Body Computer, ma percentualmente bassa l’incidenza) è da tenere in considerazione con gli anni. Le versioni 4x4 sono più apprezzate per l’ovvia prestazione di motricità, costantemente fruibile qualora serva.
  • Storia del modello e edizioni speciali

    Tre generazioni molto diverse “nell’hardware”, ma non nell’idea e nell’applicazione. Panda si è sempre distinta in positivo per semplicità di gestione ed economia nell’utilizzo, arricchendosi di contenuti con le due ultime generazioni, uscite in sequenza relativamente breve, rispetto alla longeva progenitrice. La prima Panda, modello 141, arriva nel 1980 e subito prende piede forte della sua forma nettamente squadrata, ma ben più pratica e spaziosa di altre utilitarie dell’epoca. Disegnata da Giugiaro e prodotta in Italia, è molto semplice e scarna, ma pur essendo davvero spartana in relazione al passare degli anni, mantiene posizione in gamma Fiat fino al 2003, con poche variazioni di contenuto o dotazione. I primi motori usati erano dei due cilindri a benzina rossa e carburatore, raffreddati ad aria con distribuzione aste e bilancieri: non sono troppo parenti degli ultimi Euro3 che hanno fanno da connubio tra il primo Fire e i successivi 1.2 8v Euro3/4. Molto usata dagli enti pubblici, come anche dalle donne, esisteva anche in versione 4x4 ben prima di altre concorrenti (1983). Nel 2003, Fiat propone la seconda generazione Panda, la 169, quando ormai però l’immagine della stessa era da tempo abbinata a una vettura tutt’altro che alla moda, pur valida che fosse. L’ottima reinterpretazione della precedente nulla ha telaisticamente a che vedere, in meglio, come anche per quantità di dotazioni e qualità negli interni. Questa seconda Panda, che ha 5 porte, va alla grande rispetto alla prima, vincendo anche il premo di Auto dell’anno in Europa, ma il suo DNA non coincide più con certe esigenze di stile estremo e modaiolo. Il gruppo Fiat punterà su altri modelli come Ypsilon e 500 per coprire le nicchie più alte del segmento, con il vastissimo target al debutto della Panda 141 che si ridimensiona lievemente paragonato a quello della 169. Non per questo però smette di vendere bene, anzi. La gamma, assemblata in Polonia, si arricchisce delle motorizzazioni ecologiche a GPL e metano, come anche dei diesel MultiJet e ritorna anche la versione 4x4. Quella attualmente in vendita è la terza generazione Panda, la più prestante e raffinata tecnicamente. Uscita sul mercato nel 2012 viene assemblata in Italia, reinterpretando bene il concetto alla base grazie a uno stile più filante e motori moderni. La panda 139, anch’essa solo cinque porte come la precedente, di cui sfrutta il pianale, evoluto, utilizza nuovamente un bicilindrico come negli anni Ottanta e si propone ovviamente anche in versioni 4x4 per uso estremo ed ecologiche, queste ultime di sempre maggior diffusione. Anche la Panda ha beneficiato e beneficia di alcune edizioni speciali, dalla diversa dotazione: College, Sisley o Jolly sono alcuni dei nomi storici, Freeride, Alessi o Cross quelli più recenti. Nel 1990 si vide la Panda Elettra: simbolo di ecologia applicata, ma non troppo praticata, visto che ai tempi il costo alto e le prestazioni ridotte non ne giustificavano la diffusione. In ambito lavorativo invece, la Panda 141 Van si diffuse abbastanza in Italia (note a tutti gli over30 quelle della SIP), si rendeva vistosa per le voluminose plastiche grigie, complementari alla carrozzeria, che ne estendevano il vano posteriore. Sempre sul fronte ecologico, sono state molte le prove singole o di limitati volumi che Fiat ha predisposto sulla Panda, con carburanti alternativi tra cui anche l’idrogeno. A partire dal 2007 uno speciale allestimento gara della Panda, nettamente diverso da quello stradale, la porta a competere nei raid con il nome di PanDakar, senza risultati di particolare clamore.
Modelli top Fiat
Ultime prove e news su: Fiat Panda
  • Quale comprare, Confronto: Fiat Panda 1.2 Vs Suzuki Celerio 1.0 Easy Comparativa segmento A 11 apr 2016

    Quale comprare, Confronto: Fiat Panda 1.2 Vs Suzuki Celerio 1.0 Easy

    di Omar Fumagalli
    Prove | A confronto due vetture cinque porte del segmento A, che vantano ampia utenza potenziale. Auto simili stando ai numeri, ma pur con livello tecnologico comparabile, Fiat Panda 1.2 Fire e Celerio 1.0 esprimono personalità differenti e qualche spigolo caratteriale che le va a caratterizzare rendendole apprezzabili compagne o meno secondo gusti e necessità.
  • Fiat Panda Cross prova su strada 17 lug 2014

    Fiat Panda Cross

    di Alessandro Colombo
    Prove | Tra strade asfaltate e non abbiamo messo alla prova la Fiat Panda Cross, variante “avventuriera” della due volumi del Lingotto che dimostra buone capacità fuoristradistiche. Una vettura polivalente e molto interessante. Peccato per il prezzo
  • Fiat Panda 4x4: vendita record per quella di Gianni Agnelli aste 18 nov 2019

    Fiat Panda 4x4: vendita record per quella di Gianni Agnelli

    di Umberto Mongiardini
    News | L'auto dell'Avvocato è stata battuta da Aste Bolaffi per 37.000 euro. Ottimi risultati anche per una Porsche 911 Speedster Turbolook e altre vetture d'epoca