Honda Integra Coupé (1997-01)

1 modelli
Prezzo: 26.159 €
Honda

Integra Coupé (1997-01)

Prezzo: 26.159 €
  • N.Posti
    • 4
  • Lunghezza
    • 440 cm
  • Larghezza
    • 170 cm
  • Altezza
    • 132 cm

Perchè comprarla

Ricordi di gioventù per ragazzi di fine anni Novanta, emozioni anche per quelli di oggi, grazie a un telaio leggero, immagine grintosa con tanto di alettone e spoiler originali, oltre un motore che ha fatto la storia nel proprio genere. Lo sfizio di un modello raro oggigiorno, pur semplice nelle soluzioni tecniche, che deriva dalla corrispondente Civic con buona dose di cattiveria aggiunta. Con la seconda Integra si possiede un bel pezzo di storia anni Novanta, da poter vantare anche oggi poiché in Italia le vendite furono limitate e la vettura non certo popolare visto l’allora alto prezzo di listino e le prestazioni elevate. Coupé da usare per i due posti con motore e trazione anteriori, fortunatamente non indomabile pur tosta e in assenza di particolari ausili alla guida, come in uso ai tempi. Il prezzo onesto attualmente e la semplicità di gestione, intesa come oneri, ne fanno un oggetto fruibile per molti, sapendo che ci si viaggia poco comodamente, secondo il trend di quegli anni: una Honda di quelle dal vero DNA sportivo in cubatura umana, con limitatore oltre gli 8500 giri per orecchi che gradiscono sentirla urlare quasi fosse una moto.

Informazioni generali

Marca Honda
Modello Integra Coupé (1997-01)
Segmento Coupé
Inizio produzione 1997
Fine produzione 2001
Prezzo 26.159 €
Peso 1.220 Kg
Lunghezza 440 cm
Larghezza 170 cm
Altezza 132 cm
N.Posti 4

Allestimenti (1)

Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
16V V-TEC cat R 16V V-TEC cat R 26.159 € 16V V-TEC cat R Manuale 16V V-TEC cat R 140 KW 16V V-TEC cat R 1.797 cc 16V V-TEC cat R 8,8 lt/100 km 16V V-TEC cat R 16V V-TEC cat R
Honda
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario
  • La versione che consigliamo

    Motorizzazione unica per l’Italia, 1.8 benzina aspirato V-Tec, di gran cavalleria in rapporto alla cubatura (190HP). Le dotazioni un po’ sotto la media del periodo in quanto modello pensato secondo taglio purista e razionale, non troppo dotato di accessori lussuosi, anche volendoli, salvo i minimi sindacali (ABS, Clima, due airbag) che si trovano si quasi tutti i modelli in circolazione.
  • Il valore dell'usato

    Attualmente abbastanza rara in Italia, trova spazio sul mercato dell’usato con quotazioni basse ma capaci di rimanere sopra un livello minimo anche per i modelli più datati (5K). La tipica efficienza meccanica e affidabilità dei sistemi Honda rende l’auto ancora ben fruibile salvo verifica di uso fuori dall’ordinario piuttosto che modifiche o tuning estremi, spesso presenti sulla piccola coupé giapponese.
  • Storia del modello

    Un nome legato alla produzione Honda due ruote, poiché note sono anche la VT250F degli anni Ottanta e le NC700/750D ancor oggi in vendita, ma la Integra automobile poco ha a che fare con loro. Dopo la prima pacata generazione (serie AV) del 1985, arriva tardivamente (1997) anche in Italia questa versione cattiva ed estrema della terza (DC2) che esibisce tutt’altro tono, sia estetico, sia tecnico, posizionandosi nella nicchia delle vere coupé sportive con motore aspirato di cubatura media, pensata anche per derivazioni di uso in pista.
Ultime prove e news su: Honda