gp ungheria 2013

F1 Ungheria 2013: Oriano Ferrari ci racconta il GP di Budapest

-

Il GP di F1 di Ungheria visto dagli occhi di Oriano Ferrari, il meccanico più famoso del mondiale, che ci racconta i momenti e gli aneddoti più esilaranti legati alle gare andate in scena a Budapest

F1 Ungheria 2013: Oriano Ferrari ci racconta il GP di Budapest

 

 

In occasione del GP di Ungheria, decimo appuntamento con il Mondiale di Formula 1 2013, che si correrà il prossimo weekend sul tracciato dell'Hungaroring il più simpatico capo meccanico del Cavallino Rampante, Oriano Ferrari, reso celebre per le sue apparizioni sul palcoscenico di Zelig, spiega ai lettori di Moto.it e Automoto.it il tracciato di Budapest, raccontando con lo stile e l'ilarità che lo contraddistingue da sempre le curiosità e segreti legati al tracciato magiaro.

Il capo meccanico della Formula 1 parte col ricordare che questo è l'ultimo Gran Premio prima della pausa estiva (il mondiale di F1 tornerà dopo questo appuntamento infatti in scena il 25 agosto a Spa-Francorchamps, prima di tornare in Italia, a Monza, a settembre ed iniziare poi la trasferta intercontinentale che la porterà fuori dall'Europa), per proseguire poi svelandoci i segreti dei rapidissimi pit-stop odierni.

Oriano Ferrari prosegue poi la sua narrazione parlando della pista e delle sue difficili condizioni, per le quali il capo meccanico della Rossa propone una... originale soluzione! Gli aneddoti proseguono poi passando dal tristemente famoso incidente di Massa al Socc'macher che detiene ancora il record del circuito.

Il prossimo appuntamento con la comicità di Oriano Ferrari è fissato per il giovedì prima del prossimo Gp, che andrà in scena in Belgio il 25 agosto.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento