Test drive

Ford Mustang | Agnellino o bestia da strada? [Video]

-

Abbiamo cercato di dare una risposta cercandola sui Colli Euganei, e mettendoci alla guida del restyling 2018 della muscle car più famosa del mondo...

Quando hai la possibilità di passare anche solo un’ora a bordo di Ford Mustang, non pensi mai che sia qualcosa di scontato, come salire su un tram o a bordo della bicicletta della nonna. Quando sali a bordo di Ford Mustang, il tempo in un certo senso si ferma, il sorriso si allarga, e le emozioni trasmesse dal volante alle mani, dalle mani al cuore fin su al cervello aumentano al pari del rombo del motore.

Certo, noi sui Colli Euganei abbiamo lasciato la strada della sportività a tutti i costi concentrandoci sul 2.3 litri benzina Ecoboost, ma nel restyling 2018 della muscle car più venduta negli Stati Uniti d’America negli ultimi cinquant’anni, niente è lasciato al caso. A partire dal design degli esterni, con un passo da 2 metri e 72 e un cofano ribassato, che davanti portano a una griglia calcata a terra con i fendinebbia riposizionati e i fari a LED. Molto più cattiva, Ford Mustang dietro cambia meno, ma i doppi scarichi, addirittura raddoppiati nella versione V8, promettono di squarciare la notte del paesino tranquillo (e infatti c’è anche la possibilità di “abbattere” il rumore).

Ma noi parlavamo del 2.3 Ecoboost, un’unità che passa da 317 a 290 cavalli, ma che tocca i 440 Nm di coppia, utili soprattutto per cavarsi di impaccio nel traffico, dove culminano due ulteriori aspetti, anzi tre: la possibilità di tarare lo sterzo a seconda del nostro piacere di guida, il cambio con convertitore di coppia a dieci rapporti, il selettore delle modalità di guida. Quest’ultimo, sensibilissimo, influisce su svariati aspetti, ma in generale porta il cambio a essere intelligentissimo e soprattutto molto più scattante rispetto alle unità testate in passato. Grande passo in avanti per Ford Mustang, quindi, anche nelle sospensioni magne-ride, che leggono il terreno controllandolo elettromagneticamente e tagliando completamente le asperità nella guida di tutti i giorni ma anche nelle condizioni limite.

La Ford Mustang 2018
La Ford Mustang 2018

Condizioni che a livello di prestazioni anche questo 2.3 Ecoboost mantiene: certo, è meno netto del 5.0 V8, ma riesce a raggiungere i cento all’ora in poco più di cinque secondi, e a raggiungere una velocità di punto di 250 chilometri orari. A bordo la guida è da sportiva: tipicamente rigida, con sedili Recaro duri da digerire solo per i più abbondanti ma perfetti per tenere il tronco nella posizione giusta, specialmente quando schiacciamo un po’ di più sull’acceleratore. Docile come un agnellino, diventa una bestia da strada quando attiviamo la modalità sportiva, o addirittura togliamo il controllo della trazione con la modalità track. Va via al posteriore, merito della trazione, ma non si alleggerisce più di tanto davanti.

Si sentono gli spostamenti dei carichi, complici i 18 quintali di peso, ma si riesce sempre a correggere in totale sicurezza, merito pure dei sistemi di sicurezza attivi che ora portano Mustang in linea rispetto alle vetture disponibili già sul mercato. Certo, il 450 cavalli 5.0 V8 è un’altra cosa, ma il 2.3 Ecoboost non è da lasciare in cantina. Anzi, con la versione convertible si aggiunge divertimento quando le temperature lo consentono.

Capitolo prezzi: si parte da 41.000 euro per la Fastback 2.3 litri, da 47.000 per la 5.0 V8. Il cambio automatico costa 2.000 euro, la versione cabriolet 4.500 in più. In valore relativo sono prezzati, anche perché dentro è sì cambiata, ma mantiene il consueto approccio da muscle car americana che non guarda con attenzione spasmodica e immotivata alle virgole. Eppure, le novità non mancano. Su tutte, l’ampio cruscotto digitale centrale, da 12 pollici. Un display LCD che cambia a seconda delle modalità di guida e dei nostri desideri. Come questa Mustang, preparata abilmente per far sognare il driver. E non i pascoli sconfinati del Texas, ma anche solo un minuto in sua compagnia, su una bella strada di collina, con uno sguardo sul tachimetro per non superare i limiti ma tanti cavalli sotto il sedere.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ford Mustang Coupé
Altri su Ford Mustang Cabrio
Maggiori info
Ford
  • Ford Italia S.p.A. Via A. Argoli, 54
    00143 Roma (RM) - Italia
    800 22 44 33   http://www.ford.it
Ford
  • Ford Italia S.p.A. Via A. Argoli, 54
    00143 Roma (RM) - Italia
    800 22 44 33   http://www.ford.it