mostra aiuto
Accedi o registrati
Aziende

Tesla, 1,6 miliardi di euro di perdite nel 2017

-

Nel 2017 Tesla ha totalizzato perdite per circa 1,6 miliardi di euro. Pesano gli investimenti per le infrastrutture e i ritardi nella produzione e nelle consegne della Model 3

Tesla, 1,6 miliardi di euro di perdite nel 2017

Nell'ultimo trimestre del 2017, Tesla ha fatto registrare perdite per 675 milioni di dollari, contro i 123 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente: si tratta del risultato peggiore nella storia dell'azienda di Palo Alto. A livello annuale, nel 2017 Tesla ha perso 1,96 miliardi di dollari, circa 1,58 miliardi di euro; dati, questi, da raffrontare con il - 657 milioni del 2016 e il - 887 milioni del 2015. La perdita per ogni singola azione è di 3,04 dollari. 

Ad influire su questi risultati sono stati gli investimenti nella Gigafactory, in Nevada, e nelle linee di assemblaggio dello stabilimento di Freemont, oltre ai ritardi nelle consegne e nella produzione della Model 3. Nei primi sei mesi del 2017, sono uscite dalla fabbrica 2.400 unità di Model 3.

Le proiezioni per quest'anno prevedevano il raggiungimento dei 2.500 esemplari alla settimana nel primo trimestre, e dei 5.000 nel secondo. L'obiettivo a medio termine, decisamente sfidante vista la capacità produttiva attuale, è toccare quota 10.000 Model 3 alla settimana, in modo tale da soddisfare i 500.000 ordini già ricevuti.  Sul bilancio di Tesla hanno anche pesato gli ingenti fondi allocati per la progettazione e lo sviluppo del camion Semi, della Model Y e della Roadster. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento