mostra aiuto
Accedi o registrati
Aziende

Mitsubishi, 11 modelli nei prossimi tre anni

-

Ecco Drive for Growth, il piano triennale annunciato da Mitsubishi

Mitsubishi, 11 modelli nei prossimi tre anni

Il nuovo piano strategico triennale di Mitsubishi si chiama Drive for Growth. In termini di vendite, l'obiettivo è un incremento del 30%, per toccare quota 1,3 milioni di veicoli e 19 miliardi di euro di ricavi. Il target per il margine operativo è 6%, contro lo 0,3% registrato nell'esercizio fiscale chiuso il 31 marzo del 2016.

Per ottenere questi risultati, Mitsubishi ha intenzione di rinnovare fortemente la propria gamma, introducendo 11 modelli, di cui 6 completamente nuovi. L'elettrificazione dell'offerta è destinata ad aumentare con l'arrivo di versioni green delle principali vetture. Per rafforzare in particolare il portafoglio di SUV e pick-up, Mitsubishi investirà 5 miliardi di euro: un aumento del 60% degli esborsi annuali, che ammonteranno a 136 miliardi di yen ogni 12 mesi, il 5,5% del fatturato attuale. 

Mitsubishi, inoltre, ha intenzione di rafforzare la propria presenza in Oceania, negli USA, in Cina, in Giappone e nel Sud-Est asiatico. In quest'ultima regione, che rappresenta il mercato principale della casa nipponica, Mitsubishi intende passare dalle 200.000 vetture anuali a quota 310.000. L'aumento previsto negli Stati Uniti, invece, è del 30%; in Cina si punta al raddoppio dei concessionari e dei volumi, mentre in Giappone Mitsubishi si concentrerà sul settore delle minicar.

Le sinergie, specie nell'ambito degli acquisti e della ricerca e sviluppo, garantite dalla partecipazione all'Alleanza Renault-Nissan consentiranno una contrazione dei costi di produzione. Dal canto suo, Mitsubishi contribuirà con la propria esperienza nell'ambito dell'elettrificazione e in quello dei SUV.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento