mostra aiuto
Accedi o registrati
Primo test

Maserati 420 Super Monoposto, esemplare unico e sensazioni da moto [Video primo test]

-

Abbiamo provato la Maserati 420 Super Monoposto, one-off da corsa ispirata dalla matita di Giugiaro

Ispirata alla Maserati 3205, la Maserati 420 Super Monoposto è nata dalla matita di Giugiaro una quindicina di anni fa. La 420M è una vettura da corsa a tutti gli effetti. 

Enzo Scalzo, eccentrico collezionista anglo-italiano ed inventore dell'evento Best of Italy Race, ci ha messo a disposizione la sua one-off per un giro di prova sul percorso del raduno/gara che andrà in scena anche questo settembre partendo da Castell'Arquato.

La 420 Super Monoposto è dotata di un propulsore V8 di 4.2 litri ad aspirazione naturale; la vettura, dal peso di 1.150 kg, è in grado di sviluppare fino a 435 CV di potenza.

La Maserati 420 Super Monoposto, impreziosita da una verniciatura in Eldoardo Bianco e da strisce blu, vanta paraurti anteriori e posteriori di dimensioni generose, capote e specchietti personalizzati e cerchi in lega da 19". All'interno dell'abitacolo trova spazio un sedile da corsa firmato Sparco; le finiture sono realizzate in Alcantara. 

  • maxtiger

    Giugiaro concepì la vettura nei primi anni 90, non doveva essere una Maserati ma una Ferrari, decisero poi di realizzarla con il marchio del Tridente qualche anno dopo verso la metà degli anni 90.
Inserisci il tuo commento