mostra aiuto
Accedi o registrati
novità

Corvette ZR1, torna la sigla che fa tremare il mondo

-

Dopo un periodo di latitanza ecco di nuovo la 'Vette più estrema. Pronta a dare battaglia alla Porsche GT2 RS

Corvette ZR1, torna la sigla che fa tremare il mondo

Si tratta della Corvette stradale più veloce e potente mai costruita e i numeri del motore, sufficienti per impensierire macchina come la GT2 RS, la dicono lunga sulla capacità di questa vettura. Il motore V8 LT5 sviluppa una potenza di 755 CV, per una coppia di 969 Nm. Considerata la trazione posteriore, lo 0-100 in 2.8" è un chiaro indicatore del progresso raggiunto su questa generazione di ZR1.

Si tratta anche del canto del cigno dell’attuale generazione di Corvette C7 in quanto sarà l’ultima ad essere dotata del motore in posizione anteriore.

Le novità, oltre alla meccanica, riguardano il design della ZR1, che è caratterizzata da novità estetiche e funzionali, che includono un nuovo cofano contraddistinto da un voluminoso rigonfiamento centrale. Sono disponibili due pacchetti aerodinamici. Il pacchetto standard prevede una configurazione a basso carico che permette di raggiungere la velocità massima di 337 km/h.

In questo modo la ZR1 raggiunge circa il 70% in più della deportanza generata dalla Z06, ma il pacchetto estremo ad alta deportanza invece è costituito da un diverso e più pronunciato splitter all’anteriore e da una grossa ala al posteriore in grado di assicurare di 430 kg di deportanza.

Insieme ci sono le Michelin Pilot Sport Cup 2 e sospensioni Magnetic Ride Control per offrire un grip ancora più elevato in funzione dell’incredibile potenza a disposizione. 

L'ipotesi quindi che in Kentucky stiano dando la caccia a un tempone sulla Nordschleife non è da escludere...

 

  1 di 9  
  • robyoshi, caronno pertusella (VA)

    iconica.
    è bellissima!
Inserisci il tuo commento