mostra aiuto
Accedi o registrati
Motorsport

Renault Clio Cup Press League, a Faccin il titolo. Sandrucci campione assoluto della Clio Cup

-

Michele Faccin si è laureato campione della Clio Cup Press League. A Sandrucci il titolo della Renault Clio Cup

Renault Clio Cup Press League, a Faccin il titolo. Sandrucci campione assoluto della Clio Cup

L'ultima gara del conclusivo appuntamento di Imola, ha assegnato sia il titolo 2017 della Clio Cup Italia che quello della Clio Cup Press League, la serie di Renault Italia riservata ai giornalisti della stampa specializzata e giunta quest'anno alla seconda edizione. Sul circuito del Santerno si è vissuto un finale entusiasmante, che ha visto Gustavo Sandrucci scrivere per la prima volta il proprio nome nell'albo d'oro del monomarca riservato alle veloci e spettacolari berline Renault.

Il pilota della Melatini Racing ha conquistato la sua settima vittoria, andando a segno in Gara 1 dopo una sfida senza esclusione di colpi ma estremamente corretta col suo diretto rivale Nicola Rinaldi, che alla vigilia di questo sesto round del calendario pagava 12 punti di distacco dalla leadership del laziale. Il pilota della Essecorse, solo durante l'ultimo giro è stato costretto a cedere la prima posizione e alla fine ha concluso terzo in un arrivo al fotofinish con il giovane Felice Jelmini (Composit Motorsport), a sua volta vincitore del titolo Rookie.

In Gara 2 Sandrucci ha chiuso in bellezza centrando il secondo posto, mentre sul gradino più alto del podio è salito proprio Jelmini, con lo sloveno Bostjan Avbelj (Lema Racing) in questa circostanza terzo. Da segnalare che a conquistare il titolo riservato alle squadre è stato sempre il team Melatini Racing, mentre già in occasione del precedente round di Vallelunga era stato Daniele Pasquali (Essecorse) ad aggiudicarsi matematicamente il successo tra i Gentleman.

Sempre a Imola, nello stesso contesto, a laurearsi campione nella Clio Cup Press League di Renault Italia è stato invece Michele Faccin. Il vicentino è stato sempre al comando della classifica fin dal primo round del Mugello dello scorso aprile, quando ha centrato un secondo posto. Nello stesso trofeo, a mettersi in evidenza sul tracciato emiliano è stato un quanto mai coriaceo Emiliano Perucca Orfei.

Il nostro giornalista è stato uno dei protagonisti dell'ultima tappa di Imola staccando il sesto tempo nelle qualifiche e concludendo settimo assoluto (su un totale di 20 vetture al via) in Gara 1. A fare bene sul tracciato emiliano è stato anche Francesco Neri, che in Gara 2 per un problema prima del via è stato costretto a partire dai box, rendendosi autore di una bella rimonta che lo ha portato a tagliare il traguardo quattordicesimo.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento