mostra aiuto
Accedi o registrati
Prove

Mercedes Classe E, connessa con C.A.S.E. [Video]

-

Abbiamo avuto modo di testare da vicino il sistema di infotainment della nuova Mercedes Classe E

C.A.S.E.: dietro questo anagramma si cela la strategia per la mobilità di Mercedes. Secondo la casa di Stoccarda, il futuro sarà connesso, autonomo, condiviso ed elettrico.

Proprio la connettività rappresenta uno dei pilastri di questa strategia: bostituisce, infatti, l’elemento di unione tra le singole aree e il conducente del digital brand Mercedes me, che permette di accedere ad una ricca offerta di servizi personalizzati.

Ideali rappresentanti della mobilità "Always on" sono Classe C e Classe E, che già oggi offrono una dotazione di servizi avanzati che aprono la porta ad infinite opportunità in termini di sicurezza, comfort ed infotainment.

Abbiamo avuto modo di testare da vicino il sistema di infotainment della nuova Mercedes Classe E: una soluzione connessa e completa. All'interno dell'abitacolo trova posto una SIM card voce e dati, grazie alla quale si ha la possibilità di consultare dati sul traffico aggiornati in tempo reale e avere accesso alle ultime versioni delle mappe. È possibile anche navigare su Internet, ma solo a vettura spenta. 

Su tutte le Classe E dotate di Command Connect è disponibile la funzione Concierge. Premendo il pulsante dedicato, si attiva la connessione al Me Connect: un operatore risponderà alla richiesta del conducente. Sono molti altri i servizi accessibili grazie alla SIM: per scoprirli, vi lasciamo al nostro video. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento