mostra aiuto
Accedi o registrati
fuoristrada

4x4 Fest 2016: a Carrara il maggior evento fieristico nazionale per fuoristrada

-

La 16^ edizione della fiera dedicata al 4x4 è in corso con esposizione e show ma soprattutto prove dedicate anche in spiaggia e cave

4x4 Fest 2016: a Carrara il maggior evento fieristico nazionale per fuoristrada

Non è forse l’evento motoristico più noto in Italia, ma è certamente il più importante per il settore del 4x4, come da nome stesso, sul suolo nazionale. Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre 2016 nella fiera poco distante dal mare, in Versilia, ci sono tre padiglioni che parlano unicamente di trazione integrale e aree attrezzate per mettersi al volante o in sella.

Siamo stati all’inaugurazione, scoprendo un ambiente simile ma non uguale ad altri eventi fieristici di auto e moto, genuino e semplice, soprattutto totalmente condivisibile. Qui si va a 360° dal piccolo artigiano di settore, per accessori o modifiche tecniche alle auto di ogni età e provenienza, sino al costruttore molto orientato al fuoristrada, qual è Suzuki, presente con uno stand emozionale che riprende le ambientazioni e i rumori della natura come si trova in un bosco, per l’anteprima del proprio nuovo Jimny Shinsei. Un ambiente dove la gente “se la tira” un po’ meno insomma, dove non abbondano forme maniacali di lucidatura o esibizionismo, anzi, il bello è potersi mettere in lista per provare i percorsi non solo su piazzale ma, se si è fortunati, anche in spiaggia e alle poco distanti ma molto note cave di Carrara (in ogni caso ci si può impolverare, anche se cambia il colore del fondo sterrato). Il meteo è purtroppo un parametro incontrollato e molto influente, venerdì pomeriggio ha fatto temere il peggio ma dopo aver sistemato quanto vento e pioggia torrenziale avevano costretto a ritirare, da stamane 4x4Fest è pienamente attiva e senza acqua.

Mitsubishi non ha mai mancato un'edizione di 4x4Fest su sedici

Nei padiglioni sono circa 200 i marchi presenti, su una superficie di 52.000 mq, divisa in settori: auto, moto, quad, accessori e servizi. Novità e modelli più osservati sono quelli di marchi come Can-Am, Yokohama, Jeep, KTM, Land Rover, Mitsubishi, marchio da sempre presente a Carrara con costanza e che porta la nuova ASX in anteprima nazionale, Overgom, Polaris, SsangYong, Suzuki e per la prima volta anche Toyota. Per tutti, punto cardine di questa fiera è poter dare l’esperienza di guida attraverso test drive dedicati. Il record di presenze, nel 2015, è stato di 30.000 visitatori, ma CarraraFiere punta forte su 4x4Fest ed ha incrementato le collaborazioni per avere più raduni, con escursioni sui sentieri delle Alpi Apuane, nei boschi e nei percorsi selezionati all’interno delle cave di marmo bianco (di Carrara e del Corchia) con il supporto dello staff tecnico FIF. Lo scorso anno circa 500 equipaggi si sono avventurati per questi itinerari, che noi stessi abbiamo percorso rimanendone affascinati. Non a caso parte di queste ambientazioni italiane, sono state usate per riprendere scene d’inseguimenti automobilistici durante la realizzazione di 007 Quantum of Solace.

attività anche il sabato sera sui piazzali della Fiera

Tra le novità anche l’apertura serale il sabato e la presenza complementare di Bike Italy Expo, con 12.000 mq per il mondo della bicicletta e test nell’area esterna. In tema di sinergie, CarraraFiere e BolognaFiere collaborano e all’interno del Motorshow 2016 gli specialisti toscani realizzeranno un percorso off road dedicato ai test drive e gare. Girando tra i padiglioni di 4x4Fest ci siamo imbattuti poi anche in Edo Mossi, ambasciatore della Dakar in Italia, che ci ha confermato come al momento siano già venti gli equipaggi italiani iscritti all’edizione 2017, informazioni sulla Dakar sono possibili al relativo stand.

Principali attività

Scuola bambini 6-12 anni realizzata a bordo di mini moto dalla scuola fFasola; corsi quad e ATV con esibizioni dell’acrobatic quad team, corsi con piloti CSEN e spettacolo freestyle; nella Pista Principale i test drive, compatibilmente agli show, che sono sia per vetture che camion e durano oltre le 23.30. Infine i raduni e i percorsi esterni, con tour alle cave, Mitsubishi Day e 3° Racing fun 4X4 della solidarietà. Corsi di guida allo stand F.I.F (Federazione Italiana Fuoristrada).

Info utili, orari e accessi

Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre dalle 10,00 alle 19,00; Evento Show del sabato sera, a ingresso gratuito dopo la chiusura del Salone. Ingresso giornaliero € 10,00 intero ridotto € 7.00, ridotto Soci FIF 6 Euro, gratuito per bambini fino a dodici anni, per i diversamente abili; riduzioni per gli iscritti FIF, UISP, CSEN e ACSI con tessera aggiornata. Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo.

  

   

  1 di 9  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento