mostra aiuto
Accedi o registrati
sanzioni

Punti: quanti punti si perdono in base all’infrazione

-

In base alle infrazioni del codice della strada, secondo quanto previsto dall'Art. 123-BIS, è prevista una decurtazione di punti dalla patente, correlazionata alla gravità dell'infrazione stessa

TABELLA DEI PUNTEGGI PREVISTI ALL'Art. 126-BIS   PUNTI
NORMA VIOLATA

 
   
Art. 141 Comma 8  
Velocità pericolosa nei tratti di strada a visibilità limitata, nelle curve, in prossimità delle intersezioni e delle scuole o altri luoghi frequentati da bambini e indicato dagli appositi segnali, nelle forti discese, nei passaggi stretti o ingombranti, nelle ore notturne, nei casi di insufficiente visibilità per condizioni atmosferiche o altre cause, negli attraversamenti degli abitati o comunque nei tratti di strada fiancheggiati da edifici.
5
  Comma 9, 3° periodo
Gare di velocità con veicoli a motore decise di comune accordo tra i conducenti, ma senza un'organizzazione esterna
10
Art. 142 Comma 8  
Eccesso di velocità compreso tra gli 11 e i 40 Km/h
2
  Comma 9
Eccesso di velocità superiore ai 40 Km/h
10
Art. 143 Comma 11  
Circolazione contromano
4
  Comma 12
Circolazione contromano in curva, nei raccordi convessi o in ogni altro caso di limitata visibilità o percorre la carreggiata contromano su strada a più carreggiate separate
10
  Comma 13, con rif. al comma 5
Circolazione in corsia diversa da quella più a destra quando questa è libera
4
Art. 145 Comma 5
Mancato arresto allo stop
6
  Comma 10 con rif. ai commi 2,3, 4, 6, 7, 8 e 9
Mancata precedenza a destra, ai veicoli circolanti su rotaie, quando sia prescritto da apposito segnale, uscendo da sbocchi privati, sentieri, mulattiere e piste ciclabili;
Impegno di una intersezione o attraversamento di linee ferroviarie senza la possibilità di proseguire e sgomberare in breve tempo l'area di manovra;
Mancato rispetto dei segnali negativi per i conducenti di veicoli su rotaia.
5
Art. 146 Comma 2
Mancato rispetto della segnaletica, ad eccezione dei segnali stradali di divieto di sosta e di fermata, o delle indicazioni degli agenti operanti.
2
  Comma 3
Passaggio col semaforo rosso o nonostante l'agente operante ne vieti la marcia
6
Art. 147 Comma 5  
Violazioni alle norme di comportamento nell'attraversamento dei passaggi a livello
6
     
Art. 148 Comma 15, con riferimento al comma 2
Sorpasso di veicolo senza preventivo accertamento:
- che la visibilità sia tale da consentire la manovra e che questa non costituisca pericolo o intralcio;
- il veicolo che precede non abbia segnalato analoga manovra;
- la strada sia libera per uno spazio sufficiente tale da consentire la completa esecuzione del sorpasso.
3
  Comma 15, con riferimento al comma 3
Sorpasso senza aver effettuato la preventiva segnalazione, ovvero senza creare pericolo o intralcio
5
  Comma 15, con riferimento al comma 8
Sorpasso a sinistra di tram che circola non in sede stradale riservata
2
  Comma 16, 3° periodo
Sorpasso effettuato alla guida di veicoli pesanti
10
Art. 149 Comma 4
Mancato rispetto della distanza di sicurezza
3
  Comma 5, secondo periodo
Mancato rispetto della distanza di sicurezza dal quale deriva grave danno ai veicoli
5
  Comma 6
Mancato rispetto della distanza di sicurezza dal quale deriva lesioni gravi alle persone
8
Art. 150 Comma 5, con riferimento all'art. 149, comma 5
Comportamento irregolare o pericoloso nelle strettoie che abbia causato gravi danni ai veicoli
5
  Comma 5, con riferimento all'art. 149, comma 6
Comportamento irregolare o pericoloso nelle strettoie che abbia causato gravi danni alle persone
8
Art. 152 Comma 3
Mancata accensione delle luci di posizione, dei proiettori anabbaglianti e delle luci di targa e ingombro fuori dai centri abitati
1
Art. 153 Comma 10  
Uso dei proiettori di profondità (abbaglianti) incrociando altri veicoli, seguendo a un veicolo a breve distanza, in qualsiasi altra circostanza ove costituisca pericolo per gli altri utenti della strada, per i conducenti di veicoli su binari, su corsi d'acqua o altre strade contigue
3
  Comma 11
Uso improprio dei dispositivi di segnalazione luminosa o di dispositivi luminosi vietati.
1
Art. 154 Comma 7
Inversione di marcia in prossimità o corrispondenza di curve, dossi o intersezioni
8
  Comma 8
Cambiamento di direzione o di corsia ovvero, rallentamento o fermo del veicolo, senza presegnalare con anticipo le intenzioni e senza creare pericolo o intralcio
2
Art. 158 Comma 2, lettere d), g) e h)
Sosta di veicolo:
-) negli spazi riservati allo stazionamento e alla fermata degli autobus, dei filobus e dei veicoli circolanti su rotaia e, ove questi non siano delimitati, a una distanza dal segnale di fermata inferiore a 15 m, nonché negli spazi riservati allo stazionamento dei veicoli in servizio di piazza;
-) negli spazi riservati alla fermata o alla sosta dei veicoli per persone invalide di cui all'art. 188 e in corrispondenza degli scivoli o dei raccordi tra i marciapiedi, rampe o corridoi di transito e la carreggiata utilizzati dagli stessi veicoli;
-) nelle corsie o carreggiate riservate ai mezzi pubblici.
2
Art. 161 Commi 1 e 3  
Non provvedere a rendere libero, per quanto possibile, il transito nel caso di perdita del carico o avaria del veicolo; mancata esposizione del triangolo, o altri mezzi idonei, a segnalare l'ingombro della carreggiata, ovvero mancata informazione all'ente proprietario della strada o forza di polizia
2
  Comma 2
Mancata adozione delle cautele necessarie a rendere sicura la circolazione in caso di caduta o spargimento di materie viscide, infiammabili o comunque atte a creare pericolo o intralcio
4
Art. 162 Comma 5
Mancata esposizione del "triangolo"
2
Art. 164 Comma 8
Irregolare sistemazione del carico, superamento dei limiti di sagoma, mancata segnalazione delle sporgenze
3
Art. 165 Comma 3
Mancata segnalazione della fune durante il traino; mancata segnalazione di veicolo trainato
2
Art. 167 Commi 2, 5 e 6, con riferimento a:  
Eccedenza della massa complessiva a pieno carico indicata nella carta di circolazione - Veicoli la cui massa è superiore a 10 t
 
           a) eccedenza non superiore a 1t 1
           b) eccedenza non superiore a 2t 2
           c) eccedenza non superiore a 3t 3
           d) eccedenza superiore a 3t 4
  Commi 3, 5 e 6, con riferimento a:  
Eccedenza della massa complessiva a pieno carico indicata nella carta di circolazione - Veicoli la cui massa è inferiore a 10 t
 
           a) eccedenza non superiore al 10% 1
           a) eccedenza non superiore al 20% 2
           a) eccedenza non superiore al 30% 3
           a) eccedenza non superiore al 40% 4
  Comma 7
Trasporto eccezionale su strade o autostrade con carreggiata inferiore a ml 6,50
3
Art. 168 Comma 7
Trasporto merci pericolose oltre la massa scritta sulla carta di circolazione
4
  Comma 8
Trasporto di merci pericolose senza autorizzazione o senza rispettare i limiti e le condizioni dettate nell'autorizzazione
10
  Comma 9
Trasporto di merci pericolose violando le prescrizioni fissate ovvero le condizioni tecniche dettate dai decreti ministeriali sulla materia
10
  Comma 9-bis
Trasporto di merci pericolose violando le norme di sicurezza dettate dai decreti ministeriali sulla materia
2
Art. 169    
  Comma 8
Trasporto a pagamento in sovrannumero o in sovraccarico su veicoli classificati a uso proprio ed utilizzati ad uso di terzi
4
  Comma 9
Trasporto di persone in sovrannumero o di cose in sovraccarico (se effettuati alla guida di autovetture)
2
  Comma 10
Trasporto irregolare di persone, animali od oggetti, ad eccezione dei commi 8 e 9
1
Art. 170 Comma 6
Trasporto irregolare di persone, animali od oggetti sui veicoli a motore e due ruote
1
Art. 171 Comma 2
Guida di veicoli a motore a due ruote senza indossare il casco
5
Art. 172 Comma 8 e 9
Mancato allacciamento  delle cinture di sicurezza, mancato uso dei seggiolini per bambini
5
Art. 173 Comma 3
Mancato uso delle lenti (se prescritte sulla patente), uso del telefonino senza vivavoce durante la guida
5
Art. 174 Comma 4
Mancato rispetto dei periodi di guida e di pausa per gli autisti di camion e autobus
2
  Comma 5
Mancato rispetto dei periodi di riposo e irregolarità nei documenti dell’orario di servizio per gli autisti di camion e autobus
2
  Comma 7
Irregolarità nei documenti degli autisti di camion e autobus
1
Art. 175 Comma 13
Circolazione in autostrada con carico disordinato, instabile, sporgente o (se liquido) stivato in contenitori che perdono
4
  Comma 14, con rif. al comma 7, lettera a)
Traino dei veicoli in autostrada
2
  Comma 16
In autostrada: circolazione con ciclomotori e simili, sosta oltre 24 ore, soccorso abusivo eccetera
2
Art. 176 Comma 19  
Inversione di marcia in autostrada
10
  Comma 20, con rif. al comma 1, lettera b)
Retromarcia in autostrada
10
  Comma 20, con rif. al comma 1, lettere c) e d)
In autostrada: circolazione sulla corsia di emergenza oppure su quelle di accelerazione e decelerazione
10
  Comma 21
In autostrada: mancato pagamento del pedaggio, posizione di sosta errata in caso di ingorgo, abbandono di veicoli, marcia di mezzi pesanti sulla corsia di sorpasso
2
Art. 177 Comma 5
Violazione delle norme in tema di circolazione dei mezzi adibiti a servizi di polizia o antincendio e delle autoambulanze
2
Art. 178 Comma 3
Irregolarità nei documenti di servizio per gli autisti di camion e autobus muniti di cronotachigrafo
2
  Comma 4
Irregolarità nei documenti di servizio per gli autisti di camion e autobus muniti di cronotachigrafo
1
Art. 179 Commi 2 e 2bis
Cronotachigrafo mancante o manomesso
10
Art. 186 Commi 2 e 7
Guida in stato d'ebbrezza
10
Art. 187 Commi 7 e 8
Guida sotto l'effetto di droghe
10
Art. 189 Comma 5, 1° periodo
Fuga in caso d'incidente con danni solo a cose, causato dal conducente
4
  Comma 5,  2° periodo
Fuga in caso d'incidente con danni solo a cose, causato dal conducente
10
  Comma 6
Fuga in caso d'incidente con danni a persone, causato dal conducente
10
  Comma 9
Comportamento irregolare dopo un incidente: intralcio della strada, rifiuto di dare i propri dati ai danneggiati ecc
2
Art. 191 Comma 1 5
  Comma 2 2
  Comma 3 5
  Comma 4
Mancata precedenza a pedoni e disabili
3
Art. 192 Comma 6
Obblighi verso funzionari, ufficiali e agenti
3
  Comma 7
Obblighi verso funzionari, ufficiali e agenti (ove il fatto costituisca reato)
10



ATTENZIONE!
Per le patenti rilasciate successivamente al 1° ottobre 2003 a soggetti che non siano già titolari di altra patente di categoria B o superiore, i punti riportati nella presente tabella, per ogni violazione, sono raddoppiati qualora le violazioni siano commesse entro i primi tre anni dal rilascio.