mostra aiuto
Accedi o registrati

Listino Abarth

20 allestimenti
preparazione filtri ricerca...
Abarth
Abarth
Sarà un caso che compaia in cima agli elenchi, in quanto marchio, ma lo stesso accadeva spesso per i primi modelli Abarth da corsa, nelle classifiche sui tracciati italiani ed europei del secolo scorso; non certo causa l’ordine alfabetico. Il marchio Abarth, oggi appartenente al gruppo Fiat e dal 2007 rinvigorito come produttore di modelli sportivi derivati da utilitarie e compatte torinesi (la 500 su tutte), fonda le proprie origini nelle competizioni sportive e nelle elaborazioni per uso anche stradale, principalmente di cubatura medio - piccola. Era il 1949 quando Carlo Abarth e Guido Scagliarini intrapresero insieme le attività di preparazione (meglio dire elaborazione) automobilistica usando quale logo lo scorpione, segno zodiacale di Abarth, su scudo giallo rosso, colori di Merano (città della famiglia d’origine). Le fondamenta del marchio sono quindi molto artigianali e derivate dalle capacità di modifica per incremento prestazioni su modelli già esistenti (Cisitalia inizialmente), poi estese a gamma più ampia sino alla collaborazione industriale con Fiat che acquisisce la società negli anni Settanta. Se le attività più corsaiole in pista e nel Motorsport in genere si sono estinte, lasciando memoria romantica e indelebile per auto come le 750, 850TC o 131 rally, passando anche per vere sport di solo uso competizione, condotte da piloti di fama, il fascino del brand vive oggi ancora con modelli propri e kit trasformazione dedicati nel mondo Fiat, oltre che con trofei monomarca. Soprattutto, superata la fase del semplice richiamo Abarth per allestimento marginale (in uso negli anni Novanta e inizio Duemila) una rete di vendita e assistenza dedicata, oggi non identica a quella della capogruppo Fiat, esiste proprio per la forte connotazione tecnica che rende le Abarth nate con proprio marchio in tempi recenti delle vetture estremamente elaborate parenti solo nella base alle compatte da cui partono.
Ultime prove e news su: Abarth