mostra aiuto
Accedi o registrati
Novità

CES 2017: Bosch porta l'auto come assistente personale

-

Bosch presenta al CES 2017 una concept car hi-tech: tante le soluzioni innovative per una vettura che diventa assistente personale del conducente

CES 2017: Bosch porta l'auto come assistente personale

Debutto al CES 2017 per una concept car hi-tech firmata Bosch: il prototipo autonomo è dotato di comandi gestuali con feedback aptico, che permettono al conducente di provare una sensazione tattile senza un contatto fisico con gli oggetti, e di una tecnologia biometrica che permette il riconoscimento del conducente. 

Secondo la visione di Bosch per il futuro, l'auto diventa quasi un'assistente personale del conducente, che è in grado di riconoscere tramite una telecamera. La vettura imposta poi le regolazioni del volante e degli specchietti retrovisori; il climatizzatore e la radio, inoltre, vengono tarati in base alle preferenze del guidatore. Novità anche sul fronte della sicurezza, garantita da un sensore capace di rilevare le distrazioni del conducente ed eventuali colpi di sonno.

Degno di nota è certamente il sistema di controllo gestuale con feedback aptico, realizzato in collaborazione con UltraHaptics, una start up inglese. Speciali sensori agli ultrasuoni, in grado di registrare la posizione delle mani, forniscono una risposta percepibile dall'utente nel momento in cui il comando è accettato. In questo modo è possibile avere una sensazione tattile di tasti e manopole virtuali. 

Anche lo schermo centrale, cuore del sistema di infotainment e plancia di controllo delle immagini degli specchietti retrovisori digitali, fornisce un feedback tattile all'utente. 

Come ogni auto del futuro che si rispetti, la concept firmata Bosch è autonoma e connessa: la vettura, infatti, permette di accedere alle funzioni di smart home tramite un'applicazione dedicata, ed è collegata ad altri veicoli e persino alle biciclette, in modo tale da ridurre i rischi di collisione grazie alle informazioni sulle rispettive posizioni. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento