mostra aiuto
Accedi o registrati
primo test

Citroen C3 Aircross, B-SUV alla francese [Video Primo Test]

-

Prima presa di contatto con nuovo il SUV compatto Citroen, che strizza l'occhio agli usi da tempo libero senza esagerare nei costi

Abbiamo provato il nuovo Suv compatto Citroën progettato per soddisfare le più diverse esigenze, non solo di classico uso urbano o lavorativo, ma davvero per un tempo libero senza grossi limiti di percorso, in quanto a fondo stradale, pur senza divenire un veicolo impegnativo per oneri e cura, o un vero fuoristrada. Parecchio singolare nello stile e versatile nella sostanza, come vuole il DNA della Casa francese, è un oggetto ancora poco conosciuto e allora scopriamolo nel video di primo contatto, con Andrea Galeazzi.

Dal vivo: com’è fuori

A vederla debuttare in spiaggia sulle coste della Corsica, la C3 Aircross parte con il piede giusto, o meglio con il fondo giusto, in un ambiente tipicamente target come può essere il mare esibendo la propria simpatia, che mira a togliere da certi pensieri quotidiani. 4,15 m di lunghezza, soprattutto altezza 1,61 m, non senza personalità rispetto a chi sia di analoga dimensione: C3 Aircross esibisce protezioni anteriori e posteriori effetto alluminio, con pseudo estrattori dietro, ruote di grandi dimensioni e passaruota con profili in evidenza. Le forme generose non sono nascoste, anzi, sottolineate da elementi grafici forti, come i tocchi colorati sulle barre del tetto e i vetri laterali posteriori a effetto «veneziana». Gruppi ottici dalle forme tipicamente Citroen con parti Led (3D posteriori) e alogene. Otto i colori per la carrozzeria, tre invece le tinte per il tetto e infine quattro Pack Color.

Personalità non ne manca, a nuova C3 Aircross

Dal vivo: com’è dentro

Apertura keyless e all’interno il target non è certo quello del serioso lusso ma piuttosto dell’abitabilità, della modularità e della luminosità; quest’ultima grazie a un tetto apribile vetrato panoramico. Il tema a livello di forme è quello dello sviluppo orizzontale, mentre le sedute sono semplici ma confortevoli, per un’abitabilità di riferimento e soprattutto una buona modularità, con sedile posteriore scorrevole e frazionabile in due parti indipendenti, sedile del passeggero anteriore ripiegabile “a tavolino” e una lunghezza di carico possibile fino a 2,40 metri. Il volume del bagagliaio è da 410 a 520 litri, più che discreto, mentre non mancano vani portaoggetti, con una zona di ricarica wireless nella console centrale e soluzioni originali alla vetratura, come le tendine e le pseudo-persiane per gli occupanti posteriori. A livello di personalizzazione interni si conferma il taglio francese molto aperto ai gusti differenziati: sono cinque le armonie per rivestimenti selleria simil pelle, gradevoli e plastiche in molte parti un po’ dure per i gusti raffinati. Infotainment come per altre Citroen odierne su Touchsreen 7 pollici, adibito anche alla gestione clima e volante multifunzione, a tre razze, anch’esso bicolore.

Interni C3 Aircross: non ricchi ma simpatici

Alla guida

Il target C3 Aircross punta a uscire dalla città, qualora necessiti. Rispetto la normale C3 l'altezza da terra aumentata e le ampie ruote aiutano su terreni non asfaltati, grazie anche al Grip Control e la presenza di assistenza alla guida in discesa, che mantiene il veicolo a velocità molto ridotta, qualora in forte pendenza. Sul fronte tecnologie sono dodici le funzioni definibili di assistenza alla guida, come Head up Display (non in trasparenza ma non troppo ingombrante) Active Safety Brake, commutazione automatica dei fari, riconoscimento limiti di velocità, piuttosto che i classici Park Assist e Connect Nav. Abbiamo provato inizialmente la versione diesel 120 CV, sulle tortuose strade della Corsica, scoprendo quello che ci si attende da questo modello, ovvero: una guida in primis da seduta alta, quindi rilassata grazie alla spaziosità (non troppo contenitiva) anche per chi superi il metro e ottanta di altezza e alla morbidezza generale delle reazioni telaistiche. L’assistenza di corsia si fa sentire, ma solo acusticamente, mentre qualora necessiti l’interazione con l’Infotainment è buona la fruizione, purtroppo necessaria anche per regolare l’areazione e quindi in parte “impegnativa” durante la guida solitaria, che imporrebbe un multi-tasking. Se il 1.6 gasolio ha buona coppia “sotto” non eccelle per silenziosità durante possibili viaggi. Durante una seconda prova, con il 110 CV benzina a trasmissione automatica e l’ausilio del Grip Control, siamo andati su strade bianche e sabbia, divertendoci. Cinque i settaggi disponibili del controllo motricità: da quello base a quelli neve, fango, sabbia oppure disattivo. I 17 cm da terra sono quelli che aiutano, quando sassi e sterrato non sono di quelli gentili, andando sempre a velocità moderate però. Utilissimo “scollinando” anche il controllo della velocità in discesa, funzionante tra i 5 e i 20 km/h e capace di dare seriamente sicurezza in certi frangenti.

Con il Grip control si compensa la difficoltà di certi fondi, ma è assente la trazione integrale

Sul mercato

Arriva sul mercato tricolore da questo mese di ottobre 2017, Citroën C3 Aircross, con prezzi a partire da 15.500 euro e tre livelli di allestimento: Live, Feel e Shine. Le motorizzazioni sono classiche, benzina PureTech, 82, 110 S&S (disponibile anche con Cambio Automatico EAT6) e 130 S&S, oppure Diesel BlueHDi 100 e 120 S&S. Molte le possibilità personalizzazione, scegliendo tra ottantacinque combinazioni complessive per gli esterni e cinque di interni, assente invece la trazione integrale come per il momento una propulsione elettrificata.

In sintesi

Carica di simpatia e semplice versatilità, in chiave francese e personale, oltre che personalizzabile, per questo nuovo protagonista del segmento B-SUV. Sul fronte dei modelli generalisti si distingue anche per una relativa convenienza, dati i costi non esagerati, se non si pretenda troppa ricchezza, ma il plus di C3 Aircross è nell’impatto innovativo e simpatico, magari gradito anche a un pubblico femminile, a scapito però di picchi tecnici assenti, rispetto alla media della sempre più folta concorrenza in questo segmento.

  1 di 10  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Citroen C3
Maggiori info
Citroen
  • Citroen Italia S.p.A. Via Gattamelata, 41
    20149 Milano (MI) - Italia
    800 80 40 80   http://www.citroen.it