Listino Lotus

Il nome Lotus ha origini nobili e sportive automobilisticamente parlando, non perché appartenente ai reali d’Inghilterra, ma perché fondata nel 1952 da un principe del motorismo sportivo del secolo scorso: Colin Chapman, le cui iniziali sono presenti ancor oggi nel tipico logo giallo verde. Che con la propria squadra fu capace di portare al successo e alla fama tanto piloti iconici come Jim Clark, quanto monoposto ambitissime e costantemente all'avanguardia sul fronte delle soluzioni telaistiche, divenendo in breve un mito nel motorsport.

Dopo la morte del fondatore nel (1982) nel 1986 la proprietà del marchio passa a General Motors, ma già agli inizi degli anni Novanta inizia una serie di cambi di proprietà che porta nel 2017 alla vendita al colosso cinese Geely dell'azienda. 

Lotus Eletre

Lotus Eletre

da €99.490 a €155.890  
3 allestimenti
Voto Automoto.it 7.5
Lotus Emeya

Lotus Emeya

da €111.490 a €164.890  
5 allestimenti
 
Lotus Emira

Lotus Emira

da €98.435 a €104.350  
2 allestimenti
Voto Automoto.it 8.5