Listino Lotus

19 allestimenti
preparazione filtri ricerca...
Lotus
Lotus Cars
Il nome Lotus ha origini nobili e sportive automobilisticamente parlando, non perché appartenente ai reali d’Inghilterra, madre patria dello stesso, che ha sede nei paraggi di un ex-aeroporto militare del Norfolk, ma in quanto coniato da un principe del motorismo sportivo del secolo scorso: Colin Chapman, le cui iniziali sono presenti ancor oggi nel tipico logo giallo verde. Il fondatore dell’omonima scuderia, vincente in F1 e F2 come in quasi ogni categoria monoposto negli anni Sessanta e Settanta, fonda nel 1952 la propria squadra che fu capace di portare in breve al successo e alla fama tanto piloti iconici come Jim Clark, quanto monoposto ambitissime e costantemente sul fronte delle soluzioni telaistiche, divenendo in breve un mito nel Motorsport. La produzione stradale di limitata quantità e taglio unicamente sportivo, vede modelli estremamente prestanti e compatti, spesso a due soli posti e sempre dotati di materiali derivati dalle competizioni, adattabili facilmente anche all’uso in pista. Tra quelli di maggior successo internazionale passato la Seven e la Elan per arrivare alle più moderne Evora, Elise o Exige. Dopo la morte del fondatore e crisi finanziaria, la proprietà del marchio è dalla fine degli anni Novanta in mano al colosso malese DRB Hicom Berhad (Proton), dopo che è passato di mano anche alla GM.
Ultime prove e news su: Lotus