mostra aiuto
Accedi o registrati

Listino Tata usate

252 allestimenti
preparazione filtri ricerca...
Tata
Tata Motors
Il marchio indiano Tata è sinonimo di un grande gruppo industriale dalla lunga storia, pensando alla fondazione del lontano 1868. Tra i settori di cui si occupa non solo le auto ma anche energia, chimica, acciaio, beni di consumo, comunicazione, ingegneria, fino ad alberghiero e software. Dopo il fondatore Jamshedji Tata una continua rappresentanza della famiglia è rimasta alla guida più o meno diretta dell’estesa struttura industriale e di servizi, che impiega oggi oltre 250mila dipendenti, in tutto il globo. L’attività in ambito veicolistico comincia solo nel 1945, sotto il nome Telco (Tata Engineering and Locomotive COmpany) e arriva oggi a produrre circa 900mila veicoli, con una forza lavoro di 60000 unità. Il ruolo di Tata Motors per la nazione indiana è variato nel tempo, dopo un periodo di produzione in collaborazione con altri costruttori (es. Daimler) dedito maggiormente al trasporto merci e ambito commerciale, ambisce oggi all'esser similare a quello di Ford per gli USA e Fiat in Italia, conducendo negli ultimi anni l’opera di graduale diffusione di massa dell’auto in madre patria. Con la Indica, prima vettura progettata e prodotta integralmente in India, quindi la Nano e anche il popolarissimo piccolo mezzo, non unicamente commerciale, Ace. Dopo aver rinnovato le attività inerenti proprio i veicoli commerciali, assorbendo la parte di Daewoo che se ne occupava, dal 2008 la Casa di Mumbai ha acquisito dalla Ford i prestigiosi marchi britannici Jaguar e Land Rover, completando una discreta diversificazione di portafoglio prodotti veicolistici, su ampia scala. Sedi operative sono anche in UK, Sud Korea, Tailandia, Spagna, Sud Africa e Indonesia. La gamma vetture attuale, pur generalista ed economica, si estende a compatte, berline e alcuni SUV.
Ultime prove e news su: Tata