nuovi motori

Fiat Punto M.Y. 2012: ecco il bicilindrico TwinAir da 85 CV 

Piccoli ritocchi estetici ed una nuova gamma accompagnano l'arrivo delle nuove motorizzazioni 1.3 turbodiesel da 85 CV ed il bicilindrico a benzina da 85 CV già visto su 500 e Lancia Ypsilon. Inedito l'allestimento TwinAir

Tutto su: Novità | Saloni | Anteprime | Motor Show 2011

  • Aggiungi a MyAuto
  • Invia a un amico
  • Stampa
fiat punto twinair 2012

 

Commercializzata dal prossimo anno in tutta Europa, Fiat Punto M.Y. 2012 conferma le forme che ne hanno contraddistinto sino ad oggi il successo pur aggiornandosi in alcuni dettagli estetici e nella gamma motori. 
 
In dettaglio, all'esterno, il modello Punto 2012 propone un nuovo frontale, caratterizzato da un paraurti interamente verniciato nella stessa tinta di carrozzeria, con gli indicatori di direzione collocati affianco alla presa d'aria in un unico perimetro che li circonda. Nella parte posteriore, una forma in rilievo descrive una zona che suddivide l'area dedicata alla targa da quella in cui sono posizionate le funzioni ausiliarie dei fanali. 
 
All'interno, spiccano inediti tessuti di rivestimento dei sedili e originali inserti della plancia che ne accentuano l'eleganza stilistica. Completano le novità estetiche di Punto 2012 i cerchi in lega da 15" con un nuovo design e tre nuovi colori di carrozzeria metallizzati: Turchese, Rosso Rubino e Grigio Grafite. Inoltre, come per il modello 500, l'arrivo sotto al cofano del bicilindrico TwinAir porterà con sé non solo gli 85 CV di cui dispone ma anche un nuovo allestimento ad-hoc.
 
La specifica messa a punto del propulsore è sostanzialmente la stessa in uso a 500 ed Ypsilon pur differenziandosi per la presenza di un cambio a 6 rapporti, permette alla vettura di contenere le emissioni entro i (98 g/km) e sfruttare al meglio la potenza massima disponibile a 5.500 giri/min e la coppia di 145 Nm a 2.000 giri/min. Come su 500 è disponibile il tasto ECO che attraverso una specifica taratura del controllo motore, permette di ridurre i consumi, garantendo una guida ecologica. 
 
Il 1.3 16V Multijet nella nuova configurazione da 85 CV (coppia di 200 Nm a 1500 giri/min) si propone come un'unità all'avanguardia grazie alla tecnologia IRS (Injection rate shaping) del MultiJet II e allo specifico eco turbo-matching del gruppo turbocompressore: due elementi che hanno permesso di abbattere ulteriormente in consumi portanto il livello di emissione di CO2 a 90 g/km. Il risultato è stato reso possibile anche dalla nuova strategia di ricarica della batteria durante le fasi di "cut-off motore", da una nuova pompa olio a cilindrata variabile ed un'ottimizzazione del circuito di raffreddamento.
 
La gamma si compone ora di 3 allestimenti (Pop, Easy e Lounge) disponibili sulle varie motorizzazioni, più un allestimento dedicato abbinato al motore TwinAir, ciascuno caratterizzato da una differente offerta di contenuti con l'obiettivo di soddisfare esigenze diverse.
 
L'allestimento Pop che costituisce l'entry level mentre l'Easy appare più portato ad adattarsi ai gusti della clientela grazie a 3 combinazioni di tessuti (rosso, blu e grigio). Fiat ha voluto che la Easy fosse l'espressione di un'anima colorata, giovanile e casual, lasciando alla Lounge il compito di offrire un equipaggiamento ancora più ricco e tecnologico.
 
L'allestimento TwinAir, infine, nasce per esaltare l'introduzione del propulsore bicilindrico proponendo un inedito colore di lancio Verde Lime abbinato al tetto verniciato nero lucido. A questa esclusiva tinta di carrozzeria si aggiungono altri elementi estetici distintivi come i cerchi in lega con disegno dedicato in colore brunito e trattamento diamantato, oltre ai montanti e agli specchietti in nero lucido e ai fari bruniti. La versione è inoltre immediatamente riconoscibile grazie al logo TwinAir posizionato sul portellone posteriore. Internamente, la vettura è personalizzata con dei nuovi interni con tessuto "Sportex" grigio e nero e un logo TwinAir grigio ricamato sugli appoggiatesta anteriori. Un ulteriore logo TwinAir è posizionato sulla plancia in prossimità dei comandi della climatizzazione
 
Come il modello precedente Punto M.Y. 2012 annovera tra i primati quello di essere stata la prima auto del suo segmento ad essere dotata di un sistema infotainment all'avanguardia (Blue&Me) o di strumenti utili al cliente per analizzare il proprio stile di guida in tempo reale (eco:Drive info) e dare suggerimenti su come ridurre i consumi riducendo l'impatto sull'ambiente.



30/08/2011

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono stati inseriti 0 COMMENTI. Commenta »

     
    Ricerca articoli
     
    LISTINI, PREZZI, BROCHURE
    Ricerca Concessionarie:

    Ultime notizie da Moto.it Leggi tutte le notizie di moto
    • Honda Crossrunner VFR800X 2015

      Honda rivolta come un calzino la Crossrunner. Cambia la posizione di guida, il design ricorda la maxi Crosstourer e le sospensioni sono da adventure. Meraviglioso il V4 già visto sulla VFR 2014 che consuma meno. Migliorabile invece la protezione dall’aria

    • Massimo Clarke: "Tecnica e storia. Le automobili a due tempi" (prima parte)

      In passato i motori di questo tipo hanno avuto una discreta diffusione e pochi anni fa alcune case hanno preso in seria considerazione l’idea di un loro rilancio | M. Clarke

     
    ATTENZIONE