mostra aiuto
Accedi o registrati
AZIENDE

Google, ecco il nuovo logo di Big G

-

Cambia dopo tre anni il marchio di quello che un tempo era solo un motore di ricerca ma che adesso è protagonista in moltissimi settori, automotive compreso

Google, ecco il nuovo logo di Big G

Ormai possiamo considerarla un protagonista del settore automotive: auto a guida autonoma, mappe, nuovi servizi di mobilità, Android Auto, car pooling e chissà cosa riserverà il futuro di Google, che a distanza di tre anni dall'ultimo restyling ha svelato attraverso il consueto "doodle" il suo nuovo logo che vedremo negli anni a venire su tutti i suoi prodotti. 

 

Il nuovo marchio di Google è costituito da un nuovo lettering da cui spariscono le ombreggiature e le grazie. Rimangono i tipici colori blu, rosso, giallo e verde e spuntano anche i pallini: «Abbiamo preso il logo e il brand di Google - originariamente pensati per una pagina visualizzata da computer - e li abbiamo ripensati per un mondo sempre connesso attraverso un numero crescente di dispositivi e di modalità di input diversi tra loro (vocale, digitazione e touch)», hanno spiegato in un post sul blog ufficiale di Big G Tamar Yehoshua, VP, Product Management e Bobby Nath, Director of User Experience

Come è cambiato in 17 anni

Si tratta della sesta versione del logo del colosso di Mountain View: la prima versione data 1998 e fu inventata da Larry Page e Sergey Brin che lo utilizzarono per il loro progetto di laurea alla Stanford University. Il 30 agosto dello stesso anno il nascente team va al festival "Burning Man" in California e crea il primo doodle che rappresenta una sorta di messaggio per segnalare l'assenza dall'ufficio; in settembre arriva la versione beta del motore di ricerca, che ha un punto esclamativo finale; restyling anche nel 1999, con un font, il "Catull" più elegante; i colori si fanno più chiari l'ombreggiatura viene ridotta nel 1999; la scritta si appiattisce e perde l'ombra nel settembre del 2013; l'1 settembre 2015 viene varato il nuovo logo di Google, l'attuale. 

Il futuro è "Alphabet"

Cambia anche la piccola G che è stata l'icona di Google fino e viene sostituita con un simbolo costituito sempre da una "G" multicolore più in linea con il nuovo logo. E' una delle lettere che comporrà Alphabet Inc., ovvero la nuova holding di cui i fondatori Larry Page e Sergey Brin, saranno rispettivamente CEO e presidente. Il nuovo CEO di Google sarà invece Sundar Pichai, attualmente responsabile prodotto. Alphabet sarà la società "ombrello" sotto cui verranno riunite tutte le odierne e future attività di Mountain View. 

 

 

  1 di 7  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento