Ferrari California Spider (2008-17)

5 modelli
Prezzo: da 179.200 € a 189.700 €
Ferrari

California Spider (2008-17)

Prezzo: da 179.200 a 189.700 €
  • N.Posti
    • 4
  • Lunghezza
    • Da 456 cm
    • A 457 cm
  • Larghezza
    • Da 190 cm
    • A 191 cm
  • Altezza
    • Da 131 cm
    • A 132 cm

Perchè comprarla

Auto che sarebbe da sogno indipendente dal Cavallino rampante posto sull’ampia griglia frontale, è ancor più incarnazione dell’ideale di bellezza e tecnica sportiva coniugate ai massimi livelli automobilistici grazie al lavoro degli uomini di Maranello. Con la California T si entra nella gamma Ferrari attuale partendo “dal basso” del listino, ma esibendo uno stile molto curato ed elegante. Meno cattiva e pistaiola di altri modelli della Casa, la soluzione del tetto retrattile in metallo combinata a un’estetica senza tempo (con qualche richiamo agli anni Cinquanta), la rende una delle apribili più belle al mondo sin dal suo debutto. La meno estrema delle Ferrari è comunque molto prestante oltre che lussuosa, con l'introduzione del V8 sovralimentato e una dotazione di prim’ordine. La si può oggettivamente scegliere quindi non solo perché una Ferrari: morbida e fascinosa dal lungo frontale (motore davanti e trazione dietro) combinato alla possibilità di apertura (senza roll-bar in evidenza) e guida anche con serena pacatezza, non concessa invece ad altre rosse. Adatta a chi non ami gli estremi corsaioli esagerati, sebbene sportiva e cattiva quando serve, con il volante tipico Ferrari dei giorni nostri e relativo manettino posizionabile su Sport (560 CV da gestire). A questo prezzo la concorrenza è già molta, magari più facile da condurre e manovrare, ma la California è sempre una Ferrari con il plus di adattarsi a chi ami il lusso espresso e modellato sui canoni sportivi di Maranello, che la rendono adatta volendo anche ad ambientazioni molto raffinate, con la guida che sa essere da Ferrari vera ma anche confortevole, così come lo è l'abitacolo, ottimamente curato per i due passeggeri anteriori offre volendo anche due limitati posti aggiuntivi. Muove il tetto solo da ferma sì, ma in soli quattordici secondi e offrendo anche un buono spazio nel bagagliaio.

Informazioni generali

Marca Ferrari
Modello California Spider (2008-17)
Segmento Cabrio
Inizio produzione 2008
Fine produzione 2017
Prezzo da 179.200 € a 189.700 €
Peso da 1.845 Kg a 1.875 Kg
Lunghezza da 456 cm a 457 cm
Larghezza da 190 cm a 191 cm
Altezza da 131 cm a 132 cm
N.Posti 4

Allestimenti (5)

Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
California California 180.693 € California Manuale California 338 KW California 4.297 cc California 11,5 lt/100 km California California
California DCT California DCT 180.693 € California DCT Sequenziale California DCT 338 KW California DCT 4.297 cc California DCT 13,1 lt/100 km California DCT California DCT
California DCT California DCT 179.200 € California DCT Sequenziale California DCT 338 KW California DCT 4.297 cc California DCT 13,1 lt/100 km California DCT California DCT
California DCT California DCT 186.723 € California DCT Sequenziale California DCT 360 KW California DCT 4.297 cc California DCT 13,1 lt/100 km California DCT California DCT
California T DCT California T DCT 189.700 € California T DCT Sequenziale California T DCT 412 KW California T DCT 3.855 cc California T DCT 10,7 lt/100 km California T DCT California T DCT
Ferrari
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario
  • La versione che consigliamo

    Modello unico e completo ma configurabile a piacimento per colori e nei limiti, anche finiture. Eventualmente in versione HELE, capace di autolimitare i consumi e gli assorbimenti del veicolo quando siano in eccesso rispetto alle condizioni di guida (per relativamente poca differenza prezzo, si aggiunge un piccolo riguardo a risparmio energetico ed ecologia).
  • Il valore dell'usato

    Molto ambita e apprezzata globalmente, la California è tra le auto certamente più interessanti anche sul fronte usato, dove non delude in quanto a tenuta di valore e commerciabilità, soprattutto nel breve termine. Le prime uscite sono oggi a meno dei fatidici centomila euro, con l’accortezza ovvia di ponderarne la condizione sapendo che si sposa senza tradimenti il cavallino anche per le manutenzioni, specie se straordinarie.
  • Storia del modello

    Debutta sul finire del 2008, prima Ferrari “coupé-cabrio” con la soluzione del tetto retrattile in metallo. Segna un passo importante nella produzione della Casa, in quanto modello non solo di fascino e sportività tipiche (stile by Pininfarina con richiami alla 250 GT California), ma anche di maggior fruibilità rispetto alle sorelle ben più pistaiole e impegnative. Persino la tecnica, pur estremamente raffinata come tutte le Ferrari, è orientata a limitare le manutenzioni per favorire la clientela dei giorni nostri. Non a caso la California è il modello di Ferrari più venduto di sempre a oggi. Dopo sei anni di ottime vendite a livello globale e un aggiornamento nel 2012, dal 2014 è in commercio la versione T, non solo un restyling estetico quindi ma soprattutto tecnico, con il motore di cubatura ridotta però sovralimentato e più potente del precedente, pur consumando meno.
Modelli top Ferrari
Ultime prove e news su: Ferrari California Spider