Formula 1

F1, La Williams presenta il proprio piano contro il cambiamento climatico

-

La Williams vuole contribuire alla battaglia sul riscaldamento climatico, presentando il suo piano per aiutare la Formula 1 a raggiungere l'obiettivo di creare un minor impatto ambientale entro il 2030

F1, La Williams presenta il proprio piano contro il cambiamento climatico

La Williams vuole diventare la leader in Formula 1 sulla sostenibilità ambientale. Il Team di Growe che già da un anno è impegnato su questo tema confrontantosi con tanti esperti, ha presentato il proprio piano basato su cinque pilastri: climate action, Biodiversity Stewardship, Sustainable Innovation, Industry Access for All, Purpose Driven Leadership.

Il Ceo James Caputo ha spiegato quanto fatto fino ad ora dalla squadra inglese per rispettare gli accordi  di Parigi.  "Williams Racing è un pioniere nella Formula Uno e nel mondo delle corse e ha una forte tradizione nello sviluppo della tecnologia di Formula Uno e nel trasferimento ai settori EV e dei trasporti sostenibili e dell'energia. Viviamo in un'epoca in cui il nostro pianeta e la società stanno cambiando più velocemente che mai. 

Basandoci sui progressi che l'industria automobilistica globale ha compiuto in materia di sostenibilità negli ultimi anni, ci siamo presi del tempo per analizzare a fondo la nostra intera operazione e sviluppare una strategia di sostenibilità completa orientata allo scopo per accelerare la nostra trasformazione sostenibile.

Come team, volevamo spingersi per diventare il leader della sostenibilità nel motorsport globale e nel più ampio settore automobilistico. Quindi oggi ci stiamo impegnando ad essere positivi per il clima entro il 2030 e utilizzeremo le nostre conoscenze per coltivare e sviluppare tecnologie avanzate per raggiungere questo obiettivo".

Caputo è sicuro che la Formula 1 può recitare un ruolo di protagonista nel cambiamento climatico. "Essendo un'enorme piattaforma sportiva globale, la Formula Uno ha il potere di ispirare milioni di persone in tutto il mondo e come apice di così tante tecnologie avanzate, la Formula Uno ha la capacità di creare soluzioni tecniche per aiutare ad affrontare le sfide che affrontiamo come pianeta. 

Mentre progrediamo verso il nostro obiettivo di essere positivi per il clima negli anni a venire, la mia speranza è che Williams Racing possa ispirare tutti coloro che sono legati al nostro sport e oltre, usando il motorsport come catalizzatore per un cambiamento significativo e duraturo".

Indita Xhaferi-Slihu, Sector Engagement in Climate Action, Lead, dall'UNFCCC, è felice per l'impegno della Williams contro il cambiamento climatico. 
"Siamo lieti di dare il benvenuto a Williams Racing come firmatario del quadro delle Nazioni Unite per lo sport per l'azione per il clima. Il team è il primo team di Formula Uno ad aderire al Framework, inviando un chiaro segnale sulla crescente importanza di fissare chiari obiettivi climatici e di utilizzare lo sport e le tecnologie come catalizzatore per il cambiamento. Non vediamo l'ora di lavorare insieme a Williams Racing per raggiungere gli obiettivi del Framework".

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento