Ford Mustang Coupé

7 modelli
Prezzo: da 42.500 € a 58.400 €
Ford

Mustang Coupé

Prezzo: da 42.500 a 58.400 €
  • Posti
    • 4
  • Lunghezza
    • 479 cm
  • Larghezza
    • 192 cm
  • Altezza
    • Da 137 cm
    • A 138 cm

Perchè comprarla

Anche in Italia è oggi disponibile la Ford sportiva “vera e cattiva”, americana pura per DNA e anche blasone storico del nome. Si sposa la tradizione USA con muscoli esibiti nelle forme, nette, personali e generose, come nella sostanza, esagerata in quanto a motore (V8) e un forse po’ rude, in senso buono, per il taglio dato a ergonomia e comandi. Non mancano le dotazioni come il Sync2 a comando vocale, pur nell’impostazione diversa rispetto a certa più pacata e volutamente elitaria (anche nel costo) concorrenza europea. Se dietro i due posti sono ovviamente “impiccati”, anteriormente lo spazio non manca. Alla guida è meno sacrificata o critica di quanto si possa presumere, visibilità a parte, grazie ai quattro livelli di taratura elettronica e con quest’auto tosta ma nemmeno troppo verso il suo proprietario, ci si gratifica grazie a un veicolo da noi non comune per immagine e alcuni contenuti, soprattutto ben coerente a quanto offre in relazione al listino prezzi.

Informazioni generali

Marca Ford
Modello Mustang Coupé
Segmento Coupé
Inizio produzione 2015
Fine produzione -
Prezzo da 42.500 € a 58.400 €
Peso da 1.662 Kg a 1.756 Kg
Lunghezza 479 cm
Larghezza 192 cm
Altezza da 137 cm a 138 cm
N.Posti 4

Allestimenti (7)

Benzina
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
Fastback 2.3 EcoBoost Fastback 2.3 EcoBoost 42.500 € Fastback 2.3 EcoBoost Manuale Fastback 2.3 EcoBoost 213 KW Fastback 2.3 EcoBoost 2.261 cc Fastback 2.3 EcoBoost 12,2 lt/100 km Fastback 2.3 EcoBoost Fastback 2.3 EcoBoost
Fastback 2.3 EcoBoost Fastback 2.3 EcoBoost 43.000 € Fastback 2.3 EcoBoost Manuale Fastback 2.3 EcoBoost 214 KW Fastback 2.3 EcoBoost 2.261 cc Fastback 2.3 EcoBoost 12,2 lt/100 km Fastback 2.3 EcoBoost Fastback 2.3 EcoBoost
Fastback 2.3 EcoBoost aut. Fastback 2.3 EcoBoost aut. 43.000 € Fastback 2.3 EcoBoost aut. Sequenziale Fastback 2.3 EcoBoost aut. 213 KW Fastback 2.3 EcoBoost aut. 2.261 cc Fastback 2.3 EcoBoost aut. 13,4 lt/100 km Fastback 2.3 EcoBoost aut. Fastback 2.3 EcoBoost aut.
Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT 50.000 € Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT Sequenziale Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT 330 KW Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT 5.038 cc Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT 19,0 lt/100 km Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT Fastback 5.0 V8 TiVCT aut. GT
Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Fastback 5.0 V8 TiVCT GT 48.000 € Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Manuale Fastback 5.0 V8 TiVCT GT 330 KW Fastback 5.0 V8 TiVCT GT 5.038 cc Fastback 5.0 V8 TiVCT GT 16,6 lt/100 km Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Fastback 5.0 V8 TiVCT GT
Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 57.900 € Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt Manuale Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 338 KW Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 5.038 cc Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 18,8 lt/100 km Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt
Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 58.400 € Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt Manuale Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 338 KW Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 5.038 cc Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt 18,8 lt/100 km Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt Fastback 5.0 V8 TiVCT GT Bullitt

Versioni precedenti

Indietro Avanti
Ford
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario

Mustang Coupé - I nostri consigli

  • La versione che consigliamo

    Due le motorizzazioni, Euro6 rigorosamente benzina: la caratteristica V8 da oltre 420 CV per sposare il feeling GT USA, di elevata immissione (fisica e sonora) purista, o la “piccola” 2.3 sovralimentata, non da record rispetto alla concorrenza più esasperata ma capace comunque di erogare potenza quanto basti (oltre 310 CV) per l’uso normale e anche di consumare molto meno del V8. In ottica di relativo comfort alla guida, il piccolo delta prezzo del cambio automatico vale la candela. Allestimento unico, adeguato al genere di vettura, con qualche optional significativo e un pacchetto nemmeno troppo esoso se si voglia avere tutto. Dieci le colorazioni, alcune delle quali molto sgargianti.
  • Il valore dell'usato

    Poco diffusa sul mercato nazionale prima della distribuzione ufficiale da parte del costruttore, ma non assente, popola una nicchia di mercato dell’usato con i modelli del passato. In realtà per gli amanti del genere si tratta di discreti affari (consumi benzina a parte) poiché veicoli mediamente facili da gestire nelle manutenzioni e con quotazioni “oneste”, rispetto al listino nuovo d’origine, che però non decadono eccessivamente a lungo termine.
  • Storia del modello e edizioni speciali

    L’attuale sesta generazione (S-550) al debutto nel 2014, festeggia il cinquantenario ed è la prima ufficialmente venduta anche in tutta Europa, figlia di un progetto globale e ricca di contenuti tecnici apprezzabili (come le sospensioni) per un target diverso da quello unicamente USA che ne aveva da sempre delineato fattezze e soluzioni tecniche. Il modello originario vede luce nel lontano 1964, con una progettazione al tempo abbastanza breve e concentrata su un target non identico a quello poi divenuto distintivo per la Mustang. Icona di stile automobilistico americano, tra le prime “pony car” vede nascere intorno a se da subito un forte interesse, anche commerciale poiché segna nei primi due anni il terzo miglior debutto sul mercato per la Casa dopo le mitiche Ford T e A dell’anteguerra. Le generazioni susseguite hanno saputo e osato variare immagine più di una volta, prima di confermare l’attuale netta ispirazione al design nato a fine anni Sessanta. Sul frontale, da sempre, non il logo della Casa ma il simbolico cavallo del Far-West. Varie ma non troppo variegate, almeno per l’occhio europeo abituato a canoni diversi, le versioni speciali e limitate messe in strada dalla Casa e dai vari preparatori nel corso dei decenni, come anche le comparse nella produzione TV e cinematografica. Sul fronte sportivo le Mustang non sono mai state, soprattutto a livello iridato, delle vere regine della pista, per la quale nemmeno sono nate, pur se il primo prototipo esibito a livello dinamico girò proprio in occasione del GP USA 1962. Diverse comunque le partecipazioni, con alcune vittorie, nei trofei USA (es. Grand-Am o SCAA) e anche in GT3 e persino delle serie Drag, con motori fino a sette litri.
Modelli top Ford
Ultime prove e news su: Ford Mustang Coupé