Hyundai i40 Station Wagon

2 modelli
Prezzo: da 33.500 € a 35.000 €
Hyundai

i40 Station Wagon

Prezzo: da 33.500 a 35.000 €
  • Posti
    • 5
  • Lunghezza
    • 478 cm
  • Larghezza
    • 182 cm
  • Altezza
    • 147 cm
  • Bagagliaio
    • Da 553 dm3
    • A 1.719 dm3

Perchè comprarla

Con i40 si centra il segmento (D) senza andarne ai margini, in tutti i sensi. La familiare di fascia medio alta in casa Hyundai ha stile abbastanza tonico e personale, in linea con quello delle sorelle minori tanto fuori, con nervature e la tipica griglia esagonale anteriore, quanto dentro, dove cerca l’eleganza riprendendo l’usuale taglio avvolgente e tecnologico. Sono incluse le dovute dotazioni più moderne, senza però esagerare nelle prestazioni dinamiche. Se si ami la meccanica motoristica i propulsori qui sono solamente a quattro cilindri, di potenza modesta in relazione al possibile target di una spaziosa cinque posti che sfiora i 4,8 metri di lunghezza e ha discreta reattività telaistica. Materiali e finiture sono di buon livello, come anche sistemi elettronici a disposizione (con Drive Mode e ATCC), abitabilità e la gestione dello spazio a bordo (pratico il baule: da 553 fino a 1719 lt.). Nonostante tutto non ci si spinge verso il lusso estremo, o esibito e la caratteristica primaria, dopo il gusto circa lo stile della Casa, rimane la convenienza in relazione a qualità, più che buona e contenuti. Tra i plus anche la garanzia, quinquennale.

Informazioni generali

Marca Hyundai
Modello i40 Station Wagon
Segmento Station Wagon
Inizio produzione 2011
Fine produzione -
Prezzo da 33.500 € a 35.000 €
Peso da 1.689 Kg a 1.704 Kg
Lunghezza 478 cm
Larghezza 182 cm
Altezza 147 cm
N.Posti 5
Bagagliaio da 553 dm3 a 1.719 dm3

Allestimenti (2)

Diesel
PREZZO euro
CAMBIO
POTENZA
KW(Cv)
CILINDRATA cm3
CONSUMO litri/100 km
misto
 
1.6 CRDi Business 1.6 CRDi Business 33.500 € 1.6 CRDi Business Manuale 1.6 CRDi Business 100 KW 1.6 CRDi Business 1.598 cc 1.6 CRDi Business 5,0 lt/100 km 1.6 CRDi Business 1.6 CRDi Business
1.6 CRDi DCT Business 1.6 CRDi DCT Business 35.000 € 1.6 CRDi DCT Business Sequenziale 1.6 CRDi DCT Business 100 KW 1.6 CRDi DCT Business 1.598 cc 1.6 CRDi DCT Business 5,7 lt/100 km 1.6 CRDi DCT Business 1.6 CRDi DCT Business

Versioni precedenti

Indietro Avanti
Hyundai
Inserisci annuncio Inserisci annuncio
Cerca un concessionario Cerca un concessionario

i40 Station Wagon - I nostri consigli

  • Le versioni che consigliamo

    Tre i motori, tutti Euro6 di potenze coerenti alla cilindrata ma non troppo elevate rispetto al genere di vettura. Sia con il benzina che con il più tonico dei due 1700 CRDi, ci si aggira sui 140CV forti di un buon rendimento relativo e discreta silenziosità. Il buon cambio assistito DCT a sette rapporti è solo per il diesel. Quattro gli allestimenti, con quello base certo molto conveniente (e obbligato per il propulsore benzina) anche se per avere ausili di fascia superiore, come l’apertura baule intelligente, occorre salire.
  • Il valore dell'usato

    Diffusa in Italia prettamente con motori a gasolio, non spopola troppo nonostante la bontà e si trova sul mercato dell’usato con quotazioni abbordabili, dovute in parte alle promozioni sul fronte del nuovo e in parte al deprezzamento. Non si evidenziano particolari criticità tecniche in ambito di manutenzione.
  • Storia del modello

    Il modello di fascia alta Hyundai per l’Europa arriva sui mercati nel 2011, in sostituzione della storiche Sonata e Sonica. Assemblata in Corea ma totalmente pensata e sviluppata secondo indicazione della struttura Hyundai in Germania, i40 (sigla progetto VF) avvicina molto i gusti del vecchio continente proponendosi in versione familiare, contrariamente alle antecedenti berline quattro porte. Pianale e sistemi sono condivisi con le più popolari Santa Fe e Sonata stessa (nome che rimane per la berlina di fascia alta YF in vari mercati extra-europei, come negli USA) usando propulsori tutto sommato ordinari, entro i 2000cc, mentre per stile (“fluidic sculpture”) e finiture, è impiegata buona cura al fine di compiere un salto importante per il marchio coreano nel segmento D.
Ultime prove e news su: Hyundai i40 Station Wagon