News

F1 2018, come sarà la carriera? [Video]

-

Un'importante novità è stata introdotta nel nuovo titolo sviluppato da Codemasters, scopriamo insieme di cosa si tratta

Nel nostro articolo, pubblicato in seguito alla presentazione all' E3 di F1 2018 di Codemasters, avevamo accennato qualche dettaglio della nuova modalità carriera.

Lee Mather ci spiega approfonditamente come il carattere personale di ogni singolo pilota virtuale potrà fare la differenza.

Siete umili o molto sicuri di voi stessi?

In base alle vostre risposte durante le interviste e ai vostri risultati in pista potrebbero arrivare nuovi contratti oppure incorrere in malumori nel vostro box.

Tutti bravi e umili?

Per non cadere nel classico clichè del mondo virtuale dove tutti sono umili e rispettosi, in Codemasters hanno optato per una soluzione in grado di dare la possibilità di esprimere veramente il vostro carattere

Infatti, come spiega Lee Mather, alcuni team preferiranno un pilota in grado di essere sempre preparato di fronte alla stampa, altre scuderie cercheranno un pilota molto ambizioso già ad inizio stagione e, per concludere, alcune sceglieranno i piloti più sfacciati ed esibizionisti.

Nulla è scontato.

Come la realtà

Proprio come la Formula 1 reale, i piloti sono obbligati a mantenere uno stretto rapporto con la stampa.

Oggi più di ieri, interviste e dichiarazioni sono importanti per l'immagine sia del pilota sia della scuderia per cui corre, non sono ammessi errori vista la portata delle affermazioni di un pilota ufficiale F1.

Codemasters sarà riuscita a replicare lo stesso ambiente anche su F1 2018?

Vedremo.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento